Rassegna stampa Pubblicato il 24/10/2011

Il valore dell’avviamento nelle cessioni d’azienda a rischio verifica

Il valore dell’avviamento nelle cessioni d’azienda e i limiti del metodo “matematico” utilizzato dai uffici che procedono alla verifica della congruità

Il tema di accertamento, il valore dell’avviamento nelle cessioni d’azienda o di rami d’azienda è un’attività complessa che richiede un’analisi approfondita e specifica della realtà e anche del contesto in cui si colloca l’operazione di cessione. Sul piano pratico quando gli uffici procedono alla verifica della congruità del valore dell’avviamento nei trasferimenti d’azienda, applicano spesso metodi di riscontro basati su formule rigide e stereotipate che possono portare a valori del tutto avulsi dalla realtà. Per questo è necessario prestare la dovuta attenzione nelle cessioni avviate nei mesi scorsi e che stanno per essere concluse con la fine del 2011.

Vieni a scoprire tutti i nostri documenti (fogli excel e guide) nella sezione del Business Center Controllo di gestione, dedicata ad Analisi di Bilancio, Programmazione e controllo, Budget e Contabilità analitica o gestionale, Controllo di Direzione.

Fisco e Tasse Ente accreditato dal Mef per la formazione continua dei Revisori Legali presenta il suo Mini Master Revisori legali on-line per assolvere all’obbligo di formazione di almeno 20 crediti formativi per l'anno 2019 nelle materie caratterizzanti la revisione legale.

Operazioni straordinarie (Software excel) foglio di calcolo a supporto di chi deve affrontare operazioni straordinarie, quali: conferimento, fusione, trasformazione, scissione e cessione di quote.
Ti segnaliamo anche il Formulario commentato delle operazioni straordinarie una raccolta di 60 Formule commentate sulle operazioni straordinarie delle società di persone e di capitali: liquidazione, trasformazione, fusione e scissione.

Fonte: Il Sole 24 Ore





Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)