HOME

/

FISCO

/

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI

/

FORMATEMP INTEGRAZIONE GIUGNO 2021 DA RICHIEDERE ENTRO IL 30.7

2 minuti, Redazione , 27/07/2021

Formatemp integrazione giugno 2021 da richiedere entro il 30.7

Istruzioni per le richieste di cassa integrazione TIS per le agenzia di somministrazione lavoro del Fondo Formatemp , da inviare tra il 26 e il 30 giugno 2021

Dalle ore 12:00 del 26 luglio 2021 alle ore 12:00 del 30 luglio 2021, le Agenzie di somministrazione lavoro  ( o agenzie per il lavoro APL) potranno inviare le richieste di rimborso TIS c.d. "semplificato",  relativo alle sospensioni/riduzioni delle attività  relative al mese di giugno 2021 .

Lo ricorda con un comunicato sul proprio sito  e con una circolare dedicata,  Formatemp , il Fondo  per la formazione e il sostegno al reddito dei lavoratori in somministrazione (associazione senza fini di lucro).  Vale la pena ricordare che sono soci del Fondo le due Associazioni di rappresentanza delle Agenzie per il Lavoro – ApL (Assolavoro e Assosomm), le Organizzazioni Sindacali dei lavoratori somministrati (FelSA-CISL, NIDIL-CGIL, UILTemp) e le tre Confederazioni Sindacali (CGIL, CISL e UIL).

Nella circolare viene evidenziato che il Decreto Sostegni n. 41, ha previsto che le prestazioni potranno essere riconosciute con esclusivo riferimento ai lavoratori in somministrazione in forza alla data del 23 marzo 2021.

Le domande  devono contenere tutti gli elementi di dettaglio degli importi erogati a titolo di trattamento di integrazione salariale "semplificato"

i valori  vanno ripartiti  tra quota retributiva e quota contributiva,  solo per i giorni di riduzione/sospensione dell'orario di lavoro dovuti con causale Covid 19 e non all'intera retribuzione del mese di giugno 2021. 

Il format di dichiarazione, in forma di autocertificazione ai sensi del DPR 445/2000,  è disponibile  nell'area riservata sulla piattaforma https://tis.formatemp.it.

L'invio va fatto dalla piattaforma e solo per comprovate difficoltà tecniche  si potrà richiedere l'autorizzazione  scritta del Fondo per inviare, sempre entro il 30 luglio l a dichiarazione tramite PEC all'indirizzo [email protected]  Tale autorizzazione è  assolutamente necessaria e in mancanza le dichiarazioni inviate via PEC non saranno prese in considerazione .

In caso di doppio inserimento della richiesta sarà considerata valida l'ultima dichiarazione inviata entro i termini. 

Saranno successivamente comunicate le tempistiche e le modalità per la rendicontazione delle prestazioni erogate ai beneficiari. 

Si ricorda che il Ministero del lavoro ha provveduto qualche giorno ha a disporre il finanziamento per Formatemp e FSBA delle risorse  stanziate dal DL Sostegni. Si tratta per Formatemp di oltre 137 milioni di euro. 

Formatemp informa anche che in questi giorni sono in corso di verifica  le  istanze di Sostegno al reddito  già presentate dai lavoratori nel mese di gennaio 2021

Tag: LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO FONDI SANITARI E DI SOLIDARIETÀ FONDI SANITARI E DI SOLIDARIETÀ

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI · 24/09/2021 Aumento delle bollette:nuovo decreto del Governo

Caro bollette 2021: IVA al 5% per il gas naturale e azzeramento degli effetti dell'aumento per chi beneficia del bonus sociale elettrico. Le misure approvate

Aumento delle bollette:nuovo decreto del Governo

Caro bollette 2021: IVA al 5% per il gas naturale e azzeramento degli effetti dell'aumento per chi beneficia del bonus sociale elettrico. Le misure approvate

Commercialisti e riforma processo civile: CTU regionali

Riforma civile 2021: parere positivo del CNDCEC. Consulenti tecnici di ufficio su base regionale, soddisfazione dei commercialisti

Riforma giustizia civile: analisi delle novità

Mediazione e negoziazione assistita: incentivi fiscali e novità nell’ambito della riforma della giustizia civile

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.