HOME

/

NORME

/

DISEGNI DI LEGGE - EMENDAMENTI

/

FACTA: ACCORDO TRA ITALIA E STATI UNITI APPRODA IN GAZZETTA

Facta: Accordo tra Italia e Stati Uniti approda in Gazzetta

L'accordo di ratifica ed esecuzione tra Italia e Usa finalizzato a migliorare la compliance fiscale internazionale e ad applicare la normativa FACTA (Foreign Account Tax Compliance Act) finalmente in Gazzetta

Forma Giuridica: Normativa - Legge
Numero 95 del 18/06/2015
Fonte: Parlamento Italiano
Pubblicata finalmente in  Gazzetta n. 155 del 7 luglio 2015 la legge 18/06/2015 di ratifica ed esecuzione dell’Accordo tra Italia e USA finalizzato a migliorare la compliance fiscale internazionale e ad applicare la normativa statunitense FATCA entrata in vigore il 1° luglio 2014.
 
L’Accordo intergovernativo tra l’Italia e gli Stati Uniti (sul modello di “Intergovernmental Agreement” – IGA 1) è statto ratificato per migliorare la Tax Compliance internazionale e per applicare la normativa FATCA (Foreign Account Tax Compliance Act), firmato a Roma il 10 gennaio 2014.
In base a tale Accordo (IGA Italia), le istituzioni finanziarie italiane sono tenute ad identificare i titolari dei conti finanziari che risultino aperti presso di esse allo scopo di individuare quelli di pertinenza di investitori statunitensi, nonché a comunicare all’Amministrazione finanziaria italiana gli elementi informativi relativi ai conti finanziari ed ai pagamenti effettuati nei confronti di istituzioni finanziarie non partecipanti.
Con un Comunicato Stampa del 24 luglio l'Agenzia ha inoltre comunicato che sono pronte le istruzioni che gli operatori devono utilizzare per trasmettere alle Entrate le informazioni previste dall’accordo.
 
 
 

Tag: DISEGNI DI LEGGE - EMENDAMENTI DISEGNI DI LEGGE - EMENDAMENTI BLACK LIST - WHITE LIST - PARADISI FISCALI BLACK LIST - WHITE LIST - PARADISI FISCALI REDDITI ESTERI 2022 REDDITI ESTERI 2022

Allegato

Legge_18_giugno_2015_Facta
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

micaela - 04/11/2015

Buonasera, espongo brevemente mia situazione, sono in Italia dal 1070, sono disoccupata da 5 anni, invalida, e 300mila altre sfighe....ho però avuto aiuto dei miei nonni ch emi hanno aquistato casa e aiutato finanziariamente....fatemi capire....adesso gli USA si fanno vivi per tassare aiuti mia famiglia? Sono disperata, ma in che mondo viviamo! E quanto mi costerà ora rivolgermi ad un professionista per consulenza? I N C R E D I B I L E

Giovanni - 27/10/2015

Buonasera,mia moglie nata in Chicago il 1951 e traseritasi in Italia il 1967 , sposata il 1973 in Italia con un Italiano, diventata di conseguenza cittadina Italiana, casalinga, non ha mai lavorato,cointestato c/c conme con un piccolo tesoretto per la nostra vecchiaia, non possiede il codice sicurit che gli USA richiedono, chiedo:la nostra banca chiede la compilazione del modello W-9, è costretta a farlo?

Claudia - 29/05/2015

Buona sera, a oltre un anno dall'entrata in vigore dell'accordo USA/ITalia regna ancora moltissima confusione e soprattutto difficolta' nel reperire informazioni. Nel caso specifico di doppia cittadinanza (Americana per nascita e Italiana per vita, percorso di studi, carriera professionale e residenza) la relativa modulistica appare nebulosa e di difficile interpretazione. C'e' un esperto/ufficio preposto cui rivolgersi? Cordiali saluti,

Fiona Petito - 14/07/2015

Mi trovo nella stessa situazione da lei descritta. Nel caso riuscisse a sapere qualcosa di più, o trovare qualche riferimento più illuminate mi farebbe cosa molto gradita se volesse farmelo sapere. Molte grazie Fiona Petito

Luigia Lumia - 25/07/2015

Finalmente la legge è stata pubblicata in Gazzetta e sono state pubblicate anche le linee Guida. La prima comunicazione scade il 31 agosto 2015. Tuttavia gli obblighi riguardano gli operatori finanziaria che dovranno comunicare tutte le informazioni relative ai conti finanziari detenuti in Italia da cittadini Usa e per gli USA l'obbligo di comunicare quelli possesuti da cittadini italiani residenti negli Stati Uniti.

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LEGGE DI BILANCIO 2022 · 01/01/2022 Legge di Bilancio 2022 ecco il testo pubblicato in Gazzetta Ufficiale

La Legge di Bilancio 2022 è diventata Legge 30 dicembre 2021, n. 234 pubblicata in GU il 31 dicembre 2021: ecco il testo pubblicato in Gazzetta

Legge di Bilancio 2022 ecco il testo pubblicato in Gazzetta Ufficiale

La Legge di Bilancio 2022 è diventata Legge 30 dicembre 2021, n. 234 pubblicata in GU il 31 dicembre 2021: ecco il testo pubblicato in Gazzetta

Il Decreto Sostegni bis è legge: il testo definitivo pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Il Decreto Sostegni bis diventa legge n.106 del 23 luglio 2021 - pubblicato in GU del 24 luglio in vigore dal 25 luglio 2021: in allegato il testo

Recovery Plan e le missioni del piano: il testo del PNRR illustrato da Draghi

Recovery Plan e le 6 missioni del Piano: il testo del PNRR approvato dal Consiglio dei Ministri e trasmesso al Parlamento illustrato da Draghi alla Camera e al Senato

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.