HOME

/

FISCO

/

IVIE - IVAFE

/

QUALI SONO LE ATTIVITÀ FINANZIARIE PER LE QUALI SI PAGA L’IVAFE?

Quali sono le attività finanziarie per le quali si paga l’Ivafe?

A partire dal 2014 occorre calcolare l’imposta non più su tutte le attività finanziarie detenute all’estero ma solo sui prodotti finanziari

Grazie alle nuove disposizioni introdotte dalla Legge del 30 ottobre 2014 n. 161, Legge europea 2013-bis, a partire dall’anno d’imposta 2014 è stata dunque uniformata la base imponibile degli investimenti finanziari ai fini del pagamento delle imposte. Si applicano, quindi, le stesse disposizioni e vengono tassati gli stessi prodotti e investimenti finanziari per i quali sono previste imposte in Italia.
Quindi la tassazione non riguarda più tutte le attività finanziarie detenute all’estero, come previsto nell’anno d’imposta 2013, ma esclusivamente prodotti finanziari, conti correnti e libretti di risparmio. Invece sono esclusi tutti i beni eventualmente depositati nelle cassette di sicurezza, ad esempio metalli preziosi, valute, polizze di assicurazione. Imposta non dovuta, inoltre su partecipazioni in società non quotate e contratti derivati.
Riepilogando i prodotti finanziari soggetti a IVAFE:
  • valori mobiliari quali azioni e altri titoli equivalenti (stock option solo nel caso in cui siano cedibili)
  • quote di OICR
  • obbligazioni italiane o estere e titoli similari, titoli pubblici italiani e i titoli equiparati emessi in Italia o all’estero, titoli non rappresentativi di merce e certificati di massa
  • valute estere detenute all'estero
  • contratti di natura finanziaria stipulati con controparti non residenti, tra cui, finanziamenti, riporti, pronti contro termine e prestito titoli, nonché polizze di assicurazione sulla vita e di capitalizzazione stipulate con compagnie di assicurazione estere (l'IVAFE non è dovuta con riferimento alle polizze emesse da imprese di assicurazione estere operanti in Italia in regime di libertà di prestazione di servizi e stipulate da soggetti residenti in Italia, quando si considerano detenute in Italia)
  • diritti all’acquisto o alla sottoscrizione di azioni estere o strumenti finanziari assimilati;
  • ogni altra attività da cui possono derivare redditi di capitale o redditi diversi di natura finanziaria di fonte estera. 

Rimani sempre aggiornato con le novità, gli approfondimenti e gli articoli presenti nel Dossier IVIE e IVAFE

Tag: REDDITI ESTERI 2022 REDDITI ESTERI 2022 IVIE - IVAFE IVIE - IVAFE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

NUOVA IMU 2022 · 12/07/2022 Nuova Dichiarazione IMU 2022: la bozza con le esenzioni

Entro il 31 dicembre 2022 va presentata la dichiarazione IMU 2022. Le novità nella bozza presentata alla conferenza stato-città

Nuova Dichiarazione IMU 2022: la bozza con le esenzioni

Entro il 31 dicembre 2022 va presentata la dichiarazione IMU 2022. Le novità nella bozza presentata alla conferenza stato-città

Dichiarazione IMU 2022: prorogata al 31 dicembre

Il nuovo Dl semplificazioni fisco porta novità sulla dichiarazione IMU 2022: approvato ieri 15 dicembre con proroga della dichiarazione IMU

Acconto IMU 2022: le sanzioni per i pagamenti errati o in ritardo

Cosa fare da oggi per i pagamenti errati o effettuati in ritardo dell'acconto IMU 2022

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.