Speciale Pubblicato il 12/07/2013

Il ‘’Decreto del Fare’’ sposta la Tobin Tax

96x128 tobin tax transazioni finanziarie

Slitta al 16 ottobre 2013 il primo appuntamento alla cassa con la Tobin tax (la cosiddetta tassa sulle transazioni finanziarie)

L'articolo 56 del cosiddetto ‘’Decreto del fare’’, emanato il 21 giugno scorso dal governo, posticipa i termini e le scadenze della discussa tassa sulle transazioni finanziarie introdotta momentaneamente solo da Italia e Francia.
In pratica per quanto riguarda la negoziazione di titoli azionari ed il mercato ad alta frequenza, dove la tassa è stata applicata il primo marzo, la modifica interessa la data del primo versamento della stessa che dal 16 luglio viene prorogata al 16 ottobre 2013 mentre per quanto riguarda il mercato dei derivati l'applicazione della tassa slitta dal 1° luglio al 1° settembre.
Come riporta il Sole 24 ore la causa del rinvio è la mancanza di indicazioni sui criteri e le modalità per il versamento della tassa che dovevano essere definiti con un provvedimento dell'agenzia dell'entrate. Mancano anche le modalità con cui gli intermediari e coloro che per conto di terzi possono effettuare il pagamento dell'imposta presso la società di gestione accentrata.
Per saperne di più leggi gli articoli e la normativa pubblicati sul portale e sul blog!

Consulta le nostre proposte in materia di Iva: E-book e fogli di calcolo  per aiutarti nella tua attività quotidiana



Tobin Tax - articoli sul portale e sul blog di Fisco e Tasse.com




Prodotti consigliati per te

12,90 € + IVA
11,90 € + IVA
28,00 € + IVA
23,80 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)