Pubblicato il 26/01/2010
HOME > DOSSIER > I dossier di Fiscoetasse > Agenti e Rappresentanti >

Provvigioni: ritenuta di acconto sul 20% o sul 50% dell'imponibile?

La ritenuta di acconto che i sostituti devono operare sulle provvigioni, è pari all'aliquota stabilita per il primo scaglione di reddito che attualmente è il 23%. 

La ritenuta è , generalmente, commisurata al 50% dell'ammontare delle provvigioni. Se però i percipienti dichiarano ai loro committenti,  preponenti o mandanti che nell'esercizio della loro attività si avvalgono in via continuativa dell'opera di dipendenti o di terzi, la ritenuta è commisurata al 20% dell'ammontare delle stesse provvigioni.

L'applicazione della ritenuta di acconto ridotta è subordinata alla presentazione al committente, preponente o mandante,  di una comunicazione che attesti i requisiti, da inviare per ciascun anno solare entro il 31 dicembre dell'anno precedente a quello di competenza, mediante lettera raccomandata con ricevuta di ricevimento.

Leggi tutti gli articoli in Domande e Risposte
tag Tag: Agenti e Rappresentanti
Su questo argomento ti possono interessare anche questi prodotti:
Scaricalo subito a 18,90 €
Foglio di calcolo che consente di produrre una fattura pronta per essere stampata su carta intestata, attraverso l'inserimento dei dati in modo veloce, effettuando i calcoli della ritenuta d’acconto, della Enasarco (Minimali, massimali e aliquote modificabili) e dell’IVA dovuta (con aliquota IVA modificabile) in modo completamente automatico e sicuro. E’ prevista la funzione di calcolo per chi applica gli articoli 13 della L.388/2000 (Nuove attività imprenditoriali) e art 1 L.244/2007 (Regime dei minimi).
Scaricalo subito a 18,90 €
Utile E-Book di 149 pagine che affronta il tema di essere imprenditore oggi con un approccio decisamente singolare. Gli aspetti affrontati: requisiti e autorizzazioni per l’apertura • scelte e decisioni fondamentali • pianificazione e controllo • finanziamenti • essere online: una scelta obbligata • analisi del mercato e monitoraggio dei concorrenti
Scaricalo subito a 12,90 €
Il Mandato di Agenzia e fac-simili. Il mandato di agenzia negli ultimi anni ha subito profonde modifiche in quanto, sulla struttura giuridica dello stesso, è intervenuta in modo deciso la Comunità Europea rivedendo alcuni istituti che erano tipici sclusivamente della nostra legislazione.
Scaricalo subito a 3,90 €
Il foglio di lavoro consente di effettuare una verifica fiscale dell'autocarro, riguardo al rispetto dei parametri indicati dal Fisco per capire se il proprio autocarro possa essere considerato tale dal punto di vista fiscale.
Scrivi un commento
I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)