IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 08/04/2004

Collaborazioni a due vie negli studi

Collaborazioni dei praticanti e collaborazioni dei professionisti

Commenta Stampa

Se la co.co.co. si riferisce a una professione intellettuale soggetta a iscrizione in un albo, la riforma del lavoro non richiede di ricondurla a un progetto, programma di lavoro o fase di esso.
Per le collaborazioni dei praticanti, invece, è indispensabile instaurare la co.co.co. nella forma del lavoro a progetto, anche se appare difficile conciliare il progetto con gli obblighi formativi richiesti dagli ordini professionali ai fini del tirocinio.

Fonte: Italia Oggi


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Check list rilascio visto conformità superbonus 110%
In PROMOZIONE a 29,90 € + IVA invece di 39,90 € + IVA fino al 2020-11-15
Rivalutazione beni ammortizzabili DL 104/2020 (Excel)
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,00 € + IVA fino al 2020-12-31
Valutazione d'azienda e Affrancamento: Pacchetto
In PROMOZIONE a 119,90 € + IVA invece di 159,96 € + IVA fino al 2030-12-31
Affrancamento terreni 2020 (excel)
Scaricalo a 39,90 € + IVA

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE