HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

DECONTRIBUZIONE PER TURISMO, COMMERCIO, CULTURA: PRIME ISTRUZIONI

3 minuti, Redazione , 22/09/2021

Decontribuzione per turismo, commercio, cultura: prime istruzioni

Beneficiari, requisiti codici ATECO, cumulabilita dell'esonero contributivo previsto dal Decreto Sostegni bis per i settori piu colpiti dal COVID. Circolare INPS n. 140/2021

Pubblicate finalmente le  prime indicazioni operative per fruire dell'esonero contributivo previsto dall'art. 43 Decreto sostegni bis  n. 73 2021 per i settori del turismo e terme, commercio, cultura e spettacolo , che hanno sofferto maggiormente le conseguenze dell'emergenza  connessa al COVID 19. 

 Vediamo nei paragrafi seguenti i principali   dettagli su beneficiari dello sgravio, la misura , le  condizioni e la cumulabilità dell'esonero  con altre agevolazioni contributive.

 Riguardo le modalità per la domanda e per la compilazione dei relativi flussi Unimens l'istituto annuncia  che saranno fornite in un messaggio successivo.

Qui il testo integrale della circolare INPS  140 2021

Decontribuzione turismo commercio cultura spettacolo: chi sono i beneficiari

Sono interessati i  datori di lavoro privati dei settori del turismo e degli stabilimenti termali 

  •  del commercio,
  • del settore creativo, culturale e dello spettacolo,

elencati nell'allegato  1 della circolare  QUI L'ELENCO, e

  • che hanno utilizzato la cassa integrazione per i propri dipendenti  nei mesi di gennaio febbraio e marzo 2021.

Decontribuzione turismo commercio cultura: come si applica

E'  previsto in particolare l'esonero dal versamento dei contributi previdenziali a carico dei datori di lavoro   fruibile dal 26 maggio 2021  il 31 dicembre 2021, nel limite del doppio delle ore di integrazione salariale già fruite nei mesi di gennaio, febbraio e marzo 2021, con esclusione dei premi e dei contributi dovuti all'INAIL. L'esonero è riparametrato e applicato su base mensile". La circolare specifica tutte le contribuzioni aggiuntive  esluse dall'esonero e le modalità di applicazione , specificando tra l'altro che :

  •  CASSA INTEGRAZIONE  La misura  si applica  anche nelle ipotesi in cui l’azienda ricorra all’utilizzo di trattamenti di integrazione salariale con causale differente da quelle legate all’emergenza da COVID-19, in quanto non è alternativa alla fruizione della Cassa COVID e  non ha natura di incentivo all’assunzione
  • CESSIONE  DI AZIENDA  E  FUSIONE : nelle ipotesi di cessione di ramo di azienda, il diritto alla fruizione dell’esonero resta in capo al datore di lavoro cedente, senza alcun trasferimento in capo al cessionario.In tal caso, pertanto, il datore di lavoro cedente potrà fruire dell’esonero in parola solo con riferimento ai lavoratori risultanti ancora alle sue dipendenze dopo la cessione.  Diversamente nei casi di fusione  lo sgravio potra essere utilizzato dalla nuova aziienda.

Le condizioni per la fruizione dello sgravio DL Sostegni  Bis 73 2021

Il diritto alla legittima fruizione dell’esonero contributivo è subordinato :

  1. al rispetto delle norme poste a tutela delle condizioni di lavoro e dell’assicurazione obbligatoria dei lavoratori 
  2. a specifiche condiizioni  poste dal dl 73 2021, come il divieto di licenziamento    fino al 31 dicembre 2021.  Si sottolinea che il divieto opera fino alla suddetta data anche nelle ipotesi in cui l’effettiva fruizione dell’esonero abbia avuto termine anticipatamente  e con riferimento all'intera matricola aziendale.
  3.  al rispetto  della Comunicazione della Commissione europea C(2020) 1863 final, del 19 marzo 2020], recante “Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza del COVID-19”(c.d. Temporary Framework)

L’esonero contributivo in trattazione è cumulabile con gli esoneri contributivi previsti a legislazione vigente, nei limiti della contribuzione dovuta e a condizione che per gli altri esoneri di cui si intenda fruire non sia espressamente previsto un divieto di cumulo con altri regimi. Ad esempio, l’esonero in trattazione non risulta cumulabile :

  • con l’incentivo strutturale all’occupazione giovanile previsto dall’articolo 1, commi 100 e seguenti, della legge 27 dicembre 2017, n. 205
  • per i lavoratori per i quali si sta fruendo del c.d. incentivo “Iolavoro”,  
  • per i lavoratori assunti con il contratto di rioccupazione ( art 41 dl 73 2021)  con esonero totale per sei mesi

Ulteriori specificazioni per la cumulabilità della decontribuzione sono forniti al paragrafo 6 della circolare.

Tag: AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI COVID-19 LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO LAVORO DIPENDENTE LAVORO DIPENDENTE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CONCORSI E OFFERTE DI LAVORO · 21/10/2021 Concorso magistratura 2022: bando da 500 posti in arrivo

Annunciato un nuovo concorso magistratura entro 6 mesi dalla conversione del DL 118 2021 . Vediamo le modalità e le prove previste

Concorso magistratura 2022: bando da  500 posti in arrivo

Annunciato un nuovo concorso magistratura entro 6 mesi dalla conversione del DL 118 2021 . Vediamo le modalità e le prove previste

Green pass: ecco il servizio INPS  di verifica per aziende oltre i 50 dipendenti

Greenpass 50+ il servizio telematico per la verifica delle certificazioni verdi tramite INPS e piattaforma DGC. Vediamo come funziona

Modello SR41  per la CIG prorogato fino a fine anno

Proroga del periodo transitorio di convivenza tra vecchie e nuove modalità di comunicazione dei dati per il pagamento diretto della cassa integrazione. Nuovi controlli

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.