HOME

/

PMI

/

ACCESSO AL CREDITO PER LE PMI

/

PEGNO MOBILIARE NON POSSESSORIO 2021: ECCO L'ELENCO DEI BENI PIGNORABILI

Pegno mobiliare non possessorio 2021: ecco l'elenco dei beni pignorabili

Pegno non possessorio: istituito il Registro presso l'Agenzia delle Entrate. Come funziona la garanzia con un bene senza spossessarsene. Allegato l'elenco dei beni pignorabili

Con Provvedimento 262734 di oggi 12 ottobre le Entrate approvano l’elenco di cui all’Allegato, da considerarsi parte integrante del provvedimento, contenente la nomenclatura delle categorie merceologiche di appartenenza dei beni che possono formare oggetto di pegno mobiliare non possessorio. 

SCARICA QUI L'ELENCO DEI BENI

Eventuali modifiche del suddetto elenco verranno adottate con successivo provvedimento. 

Ricordiamo che è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 10 agosto 2021 il Decreto MEF contenente il Regolamento concernente il registro dei pegni mobiliari non possessori. Il Decreto è allegato a questo articolo. 

Grazie a questo istituto previsto nel 2016 sarà più facile per gli imprenditori accedere al credito, in quanto come garanzia sarà possibile utilizzare un bene mobile senza spossessarsene ma continuando a usufruirne. Ricordiamo che è inoltre possibile usufruire di questa misura anche nel caso di concessione di crediti a terzi. Il decreto prevede molta digitalizzazione nel processo e teoricamente, almeno secondo la previsione normativa, entro otto mesi sarà pronto il sistema informatico per la gestione del Registro Pegni.

Registro pegno non possessorio 2021

Come anticipato, è stato istituito, presso l'Agenzia delle entrate, il registro informatico per l'iscrizione dei pegni mobiliari non possessori denominato «Registro pegni». Il Registro pegni è gestito dall'Agenzia delle entrate con la vigilanza del Ministero della giustizia. Il decreto composto da 13 articoli.

Nel Registro pegni sono giornalmente inserite, secondo l'ordine di ricezione, le formalità presentate, indicando 

  • il numero d'ordine,
  •  il giorno della richiesta, 
  • la persona del richiedente e le persone per cui la richiesta è fatta, 
  • la data del titolo costitutivo del pegno non possessorio presentato con la domanda, 
  • l'oggetto della richiesta

Attenzione va prestata al fatto che la parte che richiede l'iscrizione nel Registro pegni o il suo rappresentante deve presentare al conservatore, per via telematica, il titolo costitutivo del pegno non possessorio, unitamente ad una domanda sottoscritta digitalmente. Quando l'iscrizione è richiesta da un rappresentante al conservatore e' presentata anche la procura sottoscritta digitalmente. 

Pegno non possessorio: formalità per l'iscrizione

Nella domanda di iscrizione al Registro in commento devono essere indicati:

  1. le generalità del creditore, del debitore e dell'eventuale terzo datore di pegno; 
  2. il codice fiscale delle parti; 
  3. il luogo e il numero di iscrizione nel registro imprese del debitore e del datore del pegno;
  4. il domicilio del creditore, del debitore e del terzo datore del pegno;
  5. l'indirizzo di posta elettronica certificata del debitore, del datore del pegno e del creditore; 
  6. la data del titolo costitutivo del pegno non possessorio;
  7. l'importo massimo garantito;
  8. la descrizione del credito garantito se trattasi di credito presente o la descrizione del rapporto giuridico esistente dal quale potra' sorgere il credito futuro; 
  9. l'indicazione dei beni o crediti gravati con la descrizione degli elementi che ne permettono l'identificazione, 
  10. la destinazione economica del bene gravato come dichiarata dal datore del pegno nell'atto di costituzione;
  11. l'indicazione della facoltà, ove prevista, per il creditore di locare il bene oggetto di pegno al verificarsi degli eventi che ne determinano l'escussione;
  12. l'indicazione della facoltà per il creditore, ove prevista, di appropriarsi dei beni oggetto di pegno al verificarsi degli eventi che ne determinano l'escussione; 
  13. la specifica indicazione che l'acquisto del bene già gravato da pegno mobiliare non possessorio e' stato finanziato con un credito garantito da riserva di proprietà o da altro pegno non possessorio, ove ricorra tale ipotesi; 
  14. ove il contratto disponga in tal senso, la volontà delle parti di non consentire al costituente la garanzia di trasformare il bene oggetto del pegno (o di alienarlo o comunque di disporne); 
  15. la dichiarazione del debitore e, se diverso, del datore del pegno, sottoscritta digitalmente che i beni o i crediti oggetto di pegno, nonché il credito garantito, sono destinati ovvero inerenti l'esercizio dell'impresa; 
  16. la dichiarazione del datore del pegno, sottoscritta digitalmente sull'esistenza o meno di precedente garanzia sui beni o i crediti dati in pegno, 
  17. le condizioni contrattuali che disciplinano il patto di rotatività, ove previsto. 
  18. ogni altro elemento ritenuto utile alla individuazione del bene, del credito o del rapporto. 

Attenzione va prestata al fatto che le iscrizioni e le altre formalità non si possono eseguire se non in forza di atto pubblico, di scrittura privata autenticata o accertata giudizialmente, di contratto sottoscritto digitalmente, o di provvedimento dell'autorità giudiziaria.

Pegno non possessorio: consultazione del registro

Il Registro pegni e la raccolta delle domande sono consultabili da chiunque per via telematica, ed è pertanto possibile fare visure e richiedere copie delle stesse. Per ogni richiesta di visura devono essere indicati: 

  1. i dati identificativi del debitore o del datore di pegno ovvero il relativo codice fiscale; 
  2. i dati del richiedente; 

Ti segnaliamo il pacchetto Istruttoria finanziamenti bancari (2 excel + word) contenente 2 file excel e 1 word utili per la fase preparatoria della documentazione necessaria per la richiesta di finanziamento alle Banche

Ti potrebbero interessare i tool :

Allegati

Decreto_MEF_Registro_pegno_mobiliare_non_possessorio
Provvedimento Agenzia delle Entrate del 12.10.2021 n. 262734

Tag: ACCESSO AL CREDITO PER LE PMI ACCESSO AL CREDITO PER LE PMI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ACCESSO AL CREDITO PER LE PMI · 13/10/2021 Pegno mobiliare non possessorio 2021: ecco l'elenco dei beni pignorabili

Pegno non possessorio: istituito il Registro presso l'Agenzia delle Entrate. Come funziona la garanzia con un bene senza spossessarsene. Allegato l'elenco dei beni pignorabili

Pegno mobiliare non possessorio 2021: ecco l'elenco dei beni pignorabili

Pegno non possessorio: istituito il Registro presso l'Agenzia delle Entrate. Come funziona la garanzia con un bene senza spossessarsene. Allegato l'elenco dei beni pignorabili

Tax credit cinema: le opportunità da non perdere per gli operatori del settore cinema

Opportunità e vantaggi fiscali anche per le aziende estranee al settore cinematografico: una guida indispensabile per gli operatori del settore

Credito d'imposta ACE 2021: esempi di calcolo e di compilazione della comunicazione

Comunicazione per la fruizione del credito d’imposta ACE: alcuni esempi di calcolo e di compilazione del modello con l'utilizzo del nostro file excel

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.