IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 04/11/2013

SISTRI, nessun obbligo per il trasporto di rifiuti pericolosi in conto proprio

Non scatta l'obbligo del SISTRI per il trasporto di rifiuti pericolosi in conto proprio, ma solo per quelli prodotti da terzi

Commenta Stampa

Il Ministero dell'Ambiente, con la Circolare n. 1 del 31 ottobre 2013, ha reso indicazioni sull'obbligo del Sistri scattato dal 1° ottobre scorso e sulle eventuali esenzioni del sistema di tracciabilità dei rifiuti, a seguito della legge di conversione del D.L. n. 101/2013 avvenuta il 30 ottobre. Viene confermata l'esclusione dal Sistri per chi trasporta rifiuti in conto proprio. Secondo il Ministero, infatti, la locuzione "enti o imprese che raccolgono o trasportano rifiuti speciali pericolosi a titolo professionale", contenuta nel comma 2 dell'art. 11 del D.L. n. 101/2013, si riferisce a chi raccoglie o trasporta rifiuti speciali pericolosi prodotti da terzi.

Fonte: Il Sole 24 Ore


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Partita Doppia 3: Casi pratici
In PROMOZIONE a 18,90 € + IVA invece di 19,90 € + IVA fino al 2020-12-19
La significativita' di revisione (Excel)
In PROMOZIONE a 12,90 € + IVA invece di 16,90 € + IVA fino al 2020-12-15
Calcolo Credito imposta Ricerca e Sviluppo 2020 (excel)
In PROMOZIONE a 54,90 € + IVA invece di 64,90 € + IVA fino al 2020-12-15

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE