Rassegna stampa Pubblicato il 13/11/2008

CORTE D'APPELLO: Matrimonio annullato per colpa della suocera

Nullità del matrimonio per vizio di consenso sul futuro dell'unione

La Corte d'appello di Salerno ha annullato il matrimonio fra due coniugi di Amalfi per vizio di consenso sul futuro dell'unione in relazione al comportamento della suocera. Il futuro sposo infatti, pochi giorni prima del matrimonio, aveva annunciato alla futura sposa che avrebbe chiesto il divorzio se la suocera avesse continuato a interferire nella relazione. La Corte ha ravvisato la non contrarietà all'ordine pubblico, poichè la condizione sul futuro, vale a dire la condotta che avrebbe dovuto tenere la suocera, era conosciuta anche dalla moglie.

Fonte: Il Sole 24 Ore




Prodotti per Comunione dei beni

 
52,00 € + IVA
 
98,00 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)