HOME

/

FISCO

/

EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS

/

COVID CONTAGI SUL LAVORO: I DATI 2022

2 minuti, Redazione , 04/04/2022

Covid contagi sul lavoro: i dati 2022

Quanti sono stati gli eventi COVID da inizio pandemia? Nel primo bimestre 2022 in aumento i contagi sul lavoro da Covid-19 ma meno casi mortali


Dall’inizio della pandemia alla data dello scorso 28 febbraio sono   stati 229.037 i contagi sul lavoro da Covid-19 segnalati all’Inail , pari a oltre un sesto di tutte  delle denunce di infortunio 

Lo comunica il report  nazionale  elaborato dalla Consulenza statistico attuariale dell’Inail,.

 Tra gennaio e febbraio 2022  i casi in più sono 17.647 (+8,3%).

Il rapporto evidenzia che l’incidenza sul totale degli infortuni è tornata ai livelli di due anni fa,  cioe 1 su 4 come a inizio pandemia e il mese di gennaio  2022 con 25.200 infezioni di origine professionale segnalate all’Istituto si colloca al 5 °posto nella classific dell'emergenza  di tutti i mesi da febbraio 2020 

Si conferma quindi che anche se si esce dallo stato di emergenza  la pandemia  putroppo è ancora in corso. 

I casi mortali da Covid-19 denunciati da inizio pandemia sono 835.

Il 2020, con 573 decessi da Covid-19, raccoglie il 68,6% di tutti i casi mortali, mentre il 2021, con 260 decessi, pesa per il 31,1% sul totale.

L’età media dei contagiati dall’inizio della pandemia è di 46 anni per entrambi i sessi, ma nell’ultimo mese di rilevazione è scesa a 45 anni.

  •  Il 41,3% del totale delle denunce riguarda la classe 50-64 anni. 
  •  35-49 anni (36,8%), 
  • under 35 anni (20,0%) e 
  • over 64 anni (1,9%).

Tra i contagiati gli italiani sono l’87,3%, mentre il restante 12,7% delle denunce riguarda lavoratori stranieri. 

Le nazionalità più colpite, in particolare, sono quelle rumena (21,0% dei contagiati stranieri), peruviana (12,5%), albanese (8,1%), moldava (4,5%), ecuadoriana e svizzera (4,1% per entrambe).

La quota femminile è maggioritaria, pari al  68,3% ;  solo in  Sicilia e Campania  si segnalano più contagi tra i maschi. 

Le professioni più colpite dal COVID sul lavoro

Nell’evoluzione dei contagi, si riscontrano alcune differenze in diversi settori produttivi. La sanità e assistenza sociale ovviamente sono i piu colpiti (ospedali, case di cura e di riposo, istituti, cliniche e policlinici universitari, residenze per anziani e disabili…), in cui ricade il 63,7% delle denunce da Covid-19 codificate, rispetto al 2020 .

In termini assoluti hanno mostrato un numero di contagi in costante discesa nel primo semestre del 2021, con l'obbligo di vaccinazione,   tornando poi a crescere nella seconda parte dell’anno fino a sfiorare i tremila casi a dicembre,  10mila a gennaio 2022 e attestandosi oltre tremila casi a febbraio 2022.

 Altri comparti produttivi hanno registrato nel corso del 2021, ma anche nel primo bimestre di quest’anno, incidenze di contagi professionali maggiori rispetto al 2020, come ad esempio il trasporto e magazzinaggio che, in particolare, a gennaio 2022 conta anche il numero più elevato di denunce da inizio pandemia (quasi 2.900 casi), con una flessione a febbraio (quasi 600).

La distribuzione territoriale:

 Dai  dati emerge una distribuzione delle denunce  nel territorio  pari a:

  •  42,4% nel Nord-Ovest (prima la Lombardia con il 25,0%), 
  •  23,2% nel Nord-Est (Veneto 10,4%),
  •  16,0% al Centro (Lazio 7,2%),
  • 13,1% al Sud (Campania 6,2%) e
  •  5,3% nelle Isole (Sicilia 3,8%).

Le province con il maggior numero di contagi da inizio pandemia sono quelle di Milano (10,0%), Torino (6,8%), Roma (5,9%), Napoli (4,1%), Brescia e Genova (2,8% ciascuna), Verona (2,4%), Varese (2,3%), Bologna e Firenze (entrambe con il 2,1%) e Monza-Brianza (2,0%).

Trovi qui il Testo Unico  sulla sicurezza - D.Lgs 81 2008 - aggiornato a gennaio 2020

Ti puo  interessare l'ebook  "Lavoro e sicurezza: Casi reali " di R. Staiano. Formulario completo con giurisprudenza e facsimili di ricorso.

Tag: INAIL INAIL EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS · 21/06/2022 Eventi sportivi al chiuso: dal 16 giugno niente più mascherine

Il Dipartimento dello sport ricorda le regole precauzionali anti covid per le competizioni sportive al chiuso

Eventi sportivi al chiuso: dal 16 giugno niente più mascherine

Il Dipartimento dello sport ricorda le regole precauzionali anti covid per le competizioni sportive al chiuso

Obbligo mascherine mezzi di trasporto: in vigore fino al 22 giugno

Mascherine FFP2 al chiuso fino al 22 giugno 2022 per entrare sui mezzi di trasporto. Vediamo l'elenco

Sorveglianza eccezionale INAIL: proroga al 31 luglio 2022

Nuova proroga della sorveglianza sanitaria eccezionale per Covid 19 per i lavoratori fragili, nella conversione del decreto 24-2022. Come funziona. Istruzioni INAIL per le domande

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.