HOME

/

LAVORO

/

ASSEGNI FAMILIARI E AMMORTIZZATORI SOCIALI

/

MOBILITÀ: NIENTE RIDUZIONE SUI TRATTAMENTI PROROGATI

1 minuto, Redazione , 26/10/2021

Mobilità: niente riduzione sui trattamenti prorogati

Riduzione trattamenti di mobilità 2021 prevista dalla legge 178 2020: Inps chiarisce le esclusioni nella circolare n.158 2021

Ascolta la versione audio dell'articolo

Con la circolare 158 del 22 ottobre 2021 l'Inps interviene con alcune specifiche istruzioni in tema di trattamenti di mobilità ordinaria o in deroga.

 In particolare  si fa riferimento alla norma della legge di bilancio 2021 che ha prorogato anche nel 2021 il trattamento di mobilità in deroga, per un massimo di 12 mesi, per 

  • i lavoratori operanti nelle aree di crisi industriale complessa 
  • che alla data del 1° gennaio 2017 risultassero  beneficiari di un trattamento di mobilità ordinaria o di un trattamento di mobilità in deroga.

La norma istitutiva  ( comma 66 art. 2 della legge 92 2012) prevedrebbe  che la  misura dei trattamenti venga  ridotta del 10 % nel caso di prima proroga, del 30 % nel caso di seconda proroga e del 40 % nel caso di proroghe successive. 

L'istituto ricorda però che a seguito del DL n. 73/2021 (Decreto Sostegni bis), con riferimento al periodo dal 1° febbraio 2021 al 31 dicembre 2021, la riduzione non verrà applicata ai lavoratori che hanno ottenuto la terza e quarta proroga del trattamento. La circolare precisa che:

"Nello specifico, stante il disposto dell’articolo 38, comma 2-bis, del decreto-legge n. 73/2021, agli importi relativi ai trattamenti di mobilità in deroga, nei casi di terza e quarta proroga, non si applica l’abbattimento del 40 per cento (...)  Continuano, invece, a trovare applicazione, rispettivamente,

  •  le riduzioni del 10 per cento  nei casi di prima proroga e 
  •  del 30 per cento nei casi di seconda proroga

Viene anche sottolineato che l'applicazione del beneficio sarà automatica da parte dell'istituto  senza necessità di domanda da parte degli interessati.

L'iistituto ricorda infine che per questa agevolazione sono destinati 500mila euro per il 2021,  a valere sul Fondo  di cui all'articolo 1, comma 200, della legge 23 dicembre 2014, n. 190, come rifinanziato dall'articolo 77, comma 7, dello stesso decreto-legge n. 73/2021. 

L’importo citato costituisce il limite massimo di spesa.

Tag: LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO ASSEGNI FAMILIARI E AMMORTIZZATORI SOCIALI ASSEGNI FAMILIARI E AMMORTIZZATORI SOCIALI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ASSEGNI FAMILIARI E AMMORTIZZATORI SOCIALI · 23/07/2024 DL Agricoltura convertito: rafforzate CISOA e CIGO per caldo e meteo avverso

Nella conversione del DL Agricoltura novità riguardanti gli ammortizzatori sociali speciali per gli eventi non evitabili (EONE) nel settore agricolo e edilizia

DL Agricoltura convertito:  rafforzate  CISOA  e CIGO per caldo e meteo avverso

Nella conversione del DL Agricoltura novità riguardanti gli ammortizzatori sociali speciali per gli eventi non evitabili (EONE) nel settore agricolo e edilizia

CIGS e mobilità aree crisi complessa: proroga e fondi 2024

Prorogate anche per il 2024 cassa integrazione straordinaria e mobilità per le aree di crisi complessa: ecco il riparto dei fondi disponibili

ISCRO spettacolo: istruzioni per il  riesame  delle domande 2023

Le istruzioni INPS per la presentazione delle istanze di riesame e dei ricorsi amministrativi in tema di indennità di discontinuità per i lavoratori dello spettacolo

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.