HOME

/

LAVORO

/

LA BUSTA PAGA 2021

/

LICENZIAMENTO ED EMOLUMENTI FUORI BUSTA: TESTIMONIANZA VALIDA

2 minuti, Redazione , 30/09/2021

Licenziamento ed emolumenti fuori busta: testimonianza valida

Licenziamento di un dirigente demansionamento , la cassazione ammette le testimonianze ai fini del calcolo del TFR dovuto che provano emolumenti fuori busta paga

 In caso di controversie sul  calcolo del trattamento di fine rapporto, il lavoratore può provare, anche con testimonianza di terzi che durante il rapporto di lavoro percepiva emolumenti fuori busta.  Questo l'importante principio affermato dalla  Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 24510 del 10 settembre 2021, relativa al caso di un dirigente licenziato da un'azienda industriale.

Vediamo piu in dettaglio il caso presentato ai Supremi Giudici.  Il ricorrente era stato assunto in data 3.2.1988 e  licenziato con missiva datata 27.6.2011, L'azienda falliva  nel 2013 e  il dirigente presentava istanza di ammissione allo stato passivo del Fallimento della predetta società per i seguenti crediti: 

a) euro 62.124,36 a titolo di indennità sostitutiva del preavviso;

 b) euro 76.024,44 a titolo di TFR; 

c) euro 9.771,38 a titolo di omesso versamento al fondo pensione PREVINDAI; 

d) euro 18.224,70 a titolo di TFR accantonato presso il fondo di Tesoreria INPS e non corrisposto; 

e) euro 4.115,35 a titolo di omesso versamento al fondo di Tesoreria INPS; f) euro 75.079,60 a titolo di differenze TFR, calcolato sui maggiori emolumenti percepiti "fuori busta", ovvero, in subordine, euro 101.175,03 a titolo di differenze retributive; 

g) euro 196.688,16 a titolo di risarcimento danni per ingiustificato licenziamento; 

h) euro 65.562,72 per danno da demansionamento;

 i) euro 2.613,84 per spese legali liquidate giudizialmente. 

 Venivano ammessi al passivo fallimentare  solamente ai crediti  relativi all'indennità di preavviso, TFR e spese legali 

Il Tribunale aveva accolto il ricorso ammettendo anche gli importi  non versati  al fondo pensione PREVINDAI e al fondo tesoreria INPS; cosi come il credito corrispondente alla somme già accantonate presso il fondo tesoreria INPS, 

Inoltre osservava che il Fallimento aveva riconosciuto che nel periodo intercorso fra l'inizio del rapporto di lavoro e il giugno del '95 Al dirigente  aveva ricevuto emolumenti fuori busta per complessive £ 197.950.000, mentre non v'era prova  della parercezione in nero di parte dello stipendio per cui accoglieva solo parzialmente la richiesta di ricalcolo del TFR  

Rigettava invece il credito per differenze retributive,  in quanto difettava la prova dello svolgimento, di mansioni dirigenziali, superiori rispetto a quelle oggetto di inquadramento,

Veniva invece rigettata la domanda di ammissione del credito vantato a titolo di illegittimo recesso datoriale, posto che, il licenziamento, intimato nel corso di un periodo di malattia, decorreva dalla cessazione di tale periodo e risultava pienamente legittimo in quanto  giustificato dalla crisi aziendale.

La Cassazione conferma  solo parzialmente decisioni della Corte di appello  in quanto considera fondate anche le richieste relative agli emolumenti ricevuti fuori busta e ai danni per  demansionamento basati sulla prova testimoniale  . Infatti, afferma, il ricorrente -- ha integralmente richiamato in ricorso i capitoli di prova richiesti e non ammessi dal tribunale, ne ha descritto la rilevanza probatoria ed ha anche riportato il nominativo dei testi  che dovevano essere ascoltati, che evidenziavano  le modalità sia di tempo (mensilmente, ovvero in occasione dg del ritiro della busta paga, e sino a tutto il 2007) sia di luogo (in una busta separata, che l'impiegata addetta al rilascio della busta paga univa a quest'ultima) di consegna del denaro e precisavano anche l'importo percepito "in nero" dal ricorrente.

Un utile guida su come compilare la busta paga, e lettura di tutti gli elementi da indicare sul cedolino è l'e-book "La busta paga 2021 - guida operativa" di Prudente Dott.ssa Maria Cristina.( ora anche in formato CARTACEO)
In tema di LAVORO DOMESTICO disponibile il pacchetto completo Colf e Badanti 2021 composto da un Foglio excel per il calcolo del prospetto paga + Guida in pdf sul rapporto di lavoro.

Per il settore edile è disponibile anche lo specifico " La busta paga in edilizia" di M.C. Prudente

 

Tag: LA BUSTA PAGA 2021 LA BUSTA PAGA 2021 LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO LAVORO DIPENDENTE LAVORO DIPENDENTE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA BUSTA PAGA 2021 · 25/11/2021 Dicembre tempo di Tredicesima: vediamo le basi per calcolarla

Come si calcola la tredicesima mensilità: nozione, riferimenti normativi e modalità di calcolo

Dicembre tempo di Tredicesima: vediamo le basi per calcolarla

Come si calcola la tredicesima mensilità: nozione, riferimenti normativi e modalità di calcolo

TFR: cos'è, calcolo, tassazione e  indici ad ottobre 2021

Coefficienti di rivalutazione TFR, regole per il trattamento di fine rapporto, modalità di calcolo e tassazione. Tabelle rivalutazione 2017-2021 Esempi

Aumenti in busta paga dopo il congedo di maternità con  legge di bilancio 2022

Sgravio contributivo nelle buste paga delle lavoratrici madri, a regime il congedo padri di 10 giorni. Incentivi per le aziende Le misure per la parità di genere in manovra

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.