HOME

/

PMI

/

AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

/

PESCA E GRANCHIO BLU: AL VIA LE ISTANZE INDENNIZZI IMPRESE PESCA E ACQUACOLTURA

Pesca e granchio blu: al via le istanze indennizzi imprese pesca e acquacoltura

L’accesso ai fondi per contrastare la diffusione del granchio blu a favore di consorzi, imprese di acquacoltura e della pesca. Domande contributo dal 16 novembre 2023

Ascolta la versione audio dell'articolo

L’accesso ai fondi per contrastare la diffusione del "granchio blu" che minaccia le attività di pesca e acquacoltura nei nostri mari potrà essere effettuato tramite presentazione di apposite istanze, a partire dal 16 novembre 2023.

Con il Decreto Legge 104/2023 (art.10), è stata autorizzata la spesa di 2.900.000,00 euro a favore dei consorzi, delle imprese di acquacoltura e della pesca che si occupano della cattura e dello smaltimento della predetta specie. 

Questa misura è entrata in vigore a partire dal 1° agosto 2023. Tuttavia, nonostante la buona intenzione del governo nell'affrontare il problema del granchio blu, molte imprese ritengono che le risorse stanziate siano insufficienti a coprire i costi effettivi sostenuti.

Il Ministero dell'Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste (MASAF) ha emesso il Decreto Ministeriale del 23 ottobre 2023, prot. 0587931, per regolamentare le modalità di accesso a queste risorse

A seguire, ulteriori dettagli.

1) Pesca e granchio blu: beneficiari delle risorse

Secondo il decreto, possono beneficiare delle risorse stanziate i consorzi e le imprese dell'acquacoltura e della pesca che abbiano effettivamente catturato e smaltito il granchio blu. Tuttavia, per le imprese di pesca, è necessario essere iscritti al Registro Imprese di Pesca (R.I.P.) per poter beneficiare del contributo, altrimenti verranno esclusi.

Ti potrebbero interessare gli eBook:Visita la sezione dedicata alla Collana degli e-book di ConsulenzaAgricola.it

2) Pesca e granchio blu: costi ammissibili per accedere al contributo

L'articolo 4 del Decreto definisce i costi ammissibili per l'accesso al contributo

Si tratta dei costi sostenuti per la cattura e lo smaltimento del granchio blu, che includono:

  • l'acquisto di attrezzi da pesca appositamente utilizzati per la cattura, come nasse, reti da posta e gabbie, oltre a teli di contenimento. 
  • Inoltre, sono ammissibili le spese sostenute per lo smaltimento del granchio blu in stabilimenti italiani registrati ai sensi del Regolamento (CE) 1069/2009 in materia di sottoprodotti di origine animale. Queste spese comprendono il trasporto dei granchi blu presso gli impianti autorizzati allo smaltimento, come noleggio carrelli elevatori, celle frigorifere, contenitori per scarti e cassette in plastica.

Va notato che sono ammissibili solo le spese sostenute dalla data del 1° agosto 2023 e fino al 31 ottobre 2023

L'acquisto di attrezzi da pesca trainati non è coperto dal contributo.

Ti potrebbero interessare:Visita la sezione dedicata alla Collana degli e-book di ConsulenzaAgricola.it

Ti segnaliamo tutti gli e-book e libri per approfondire le tematiche del mondo dell’agricoltura di ConsulenzaAgricola.it

3) Pesca e granchio blu: contributo a fondo perduto e documenti da allegare

Il contributo sarà concesso nella forma di contributo a fondo perduto, con le seguenti percentuali:

  • 80% dei costi effettivamente sostenuti per le attività di cattura.
  • 100% dei costi effettivamente sostenuti per lo smaltimento.

Per richiedere il contributo, è necessario presentare

  • copie delle fatture intestate al beneficiario, 
  • comprensive delle relative quietanze e documentazione bancaria o postale che attesti l'avvenuto pagamento. 
  • In caso di spese di smaltimento, è richiesta anche un'attestazione di avvenuto smaltimento rilasciata dagli stabilimenti italiani riconosciuti o registrati ai sensi del Regolamento (CE) 1069/2009.

I contributi possono essere cumulati con qualsiasi altro aiuto di Stato in relazione agli stessi costi ammissibili, a condizione che ciò non porti al superamento dei limiti stabiliti dal presente decreto. Tuttavia, il cumulo non è ammesso se supera i limiti di aiuti stabiliti dal Regolamento (UE) 2021/1139 o se supera gli aiuti "de minimis" stabiliti dal presente decreto.

Visita la sezione dedicata alla Collana degli e-book di ConsulenzaAgricola.it
Ti segnaliamo alcuni titoli:

4) Pesca e granchio blu: come presentare domanda di accesso al contributo

Per presentare le istanze, i soggetti richiedenti dovranno accedere alla piattaforma online attivata sul sito istituzionale del Ministero dell'Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste. 

Il portale informatico dedicato sarà disponibile dal 16 novembre 2023 alle ore 10:00 fino al 24 novembre 2023 alle ore 24:00

In caso di problemi durante l'inserimento delle richieste, è possibile contattare il MASAF all'indirizzo email [email protected], indicando un recapito telefonico per un contatto diretto.

Ti potrebbero interessare:Visita la sezione dedicata alla Collana degli e-book di ConsulenzaAgricola.it

5) Pesca e granchio blu: istruzioni operative presentazione online domande

In conclusione, sebbene il governo abbia stanziato fondi per affrontare il problema del granchio blu, molte imprese ritengono che le risorse siano insufficienti a coprire i costi sostenuti. L'accesso a questi contributi richiede un processo accurato di documentazione e la conformità a determinati requisiti. Resta da vedere se queste misure saranno sufficienti a sostenere il settore della pesca e dell'acquacoltura nella lotta contro il granchio blu e a garantire la sostenibilità delle attività marine.

Allegati:

Ti potrebbe interessare:

tra i molti ti segnaliamo:

Fonte immagine: Foto di Sabrina Belle da Pixabay
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE · 19/07/2024 Credito investimenti nella ZES Unica: le prossime tappe

Istruzioni il credito di imposta per investimenti nella ZES Unica del Mezzogiorno: entro il 22 luglio la % per la fruizione

Credito investimenti nella ZES Unica: le prossime tappe

Istruzioni il credito di imposta per investimenti nella ZES Unica del Mezzogiorno: entro il 22 luglio la % per la fruizione

Fondo Eccellenze gastronomiche: elenco ammessi per i macchinari

Il MASAF pubblica il decreto con elenco beneficiari alla misura Macchinari e beni strumentali: gli obblighi per gli ammessi

Albo certificatori crediti ricerca e sviluppo: tutte le regole per iscriversi

Certificatori crediti ricerca, sviluppo, innovazione, design: approvate le regole e i modelli. Albo aggiornato all'11 luglio con nuovo elenco di esperti

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.