HOME

/

PMI

/

TURISMO

/

AGEVOLAZIONI IMPRESE 2023: TUTTI I BANDI E BONUS DELL'AUTUNNO

Agevolazioni imprese 2023: tutti i bandi e bonus dell'autunno

Guida ai bandi e bonus 2023 ancora attivi con agevolazioni per imprese e professionisti in scadenza o in partenza nei prossimi mesi autunnali

Ascolta la versione audio dell'articolo

Sono diverse le misure agevolative ancora fruibili da parte di imprese e professionisti entro gli ultimi mesi del 2023 i cui termini non sono ancora scaduti.

Di seguito, vediamo un sintetico riepilogo delle regole per partecipare specificando:

  • i beneficiari delle misure,
  • i termini e le modalità di partecipazione.

1) Agevolazioni imprese 2023: bandi e bonus di settembre

Tra le misure in scadenza a settembre vi sono:

  • Bonus agenzie di viaggio e tour operator.  Con Avviso n 14406 del 31 luglio si disciplinano le modalità per presentare la domanda per il bonus in oggetto. Il bonus è rivolto agli operatori economici che esercitano attività di impresa primaria o prevalente identificata dai codici ATECO 79.1, 79.11 o 79.12. Le domande vanno presentate da parte del legale rappresentante dalle ore 12 del giorno 8 agosto e fino alle ore 12 del 22 settembre tramite la piattaforma preposta.
  • Bonus sponsorizzazioni sportive. Dal 1 agosto è aperta la piattaforma per richiedere il credito di imposta per le sposorizzazioni sportive 2022. Il termine ultimo per aderire è il 29 settembre. Ricordiamo che, il credito di imposta in esame spetta
    • ai lavoratori autonomi, 
    • alle imprese 
    • e agli enti non commerciali.
  • Fondo commercio equo e solidale. Possono presentare l’istanza di rimborso delle maggiori costi di cui al Decreto 23/8/2022, le imprese aggiudicatarie delle gare di appalto bandite dalle pubbliche amministrazioni che, in conformità a  quanto previsto nei relativi capitolati di gara, abbiano fornito prodotti del commercio equo e solidale. Esse possono richiedere un rimborso fino al 15% dei maggiori costi. Le domande sono ammesse a decorrere dalle ore 12:00 del 4 settembre 2023 e sino alle ore 12:00 dell’11 settembre 2023.
  • Fondo imprese comprensori sciistici Appennino. Ai sensi dell’ avviso integrativo all’avviso del 2 agosto 2023 è aperta la piattaforma per le domande delle agevolazioni in favore dei soggetti esercenti impianti di risalita a fune e di innevamento artificiale, dei gestori di stabilimenti termali, delle imprese turistico-ricettive, delle imprese di ristorazione e delle scuole di sci che svolgono la propria attività nei comuni ubicati all’interno dei comprensori sciistici nelle Regioni con la dorsale appenninica, come individuati dalle medesime Regioni con proprio provvedimento. Le domande possono essere presentare a partire dalle ore 12 del 16 agosto 2023 e fino alle ore 12:00 del giorno 30 settembre 2023, utilizzando esclusivamente la piattaforma informatica, accessibile tramite SPID/CIE e raggiungibile al seguente link:

Visita il nostro focus per le agevolazioni alle imprese: Agevolazioni alle Imprese

2) Agevolazioni imprese 2023: bandi e bonus di ottobre

Tra le misure in partenza o in scadenza in ottobre vi sono:

  • Investimenti sostenibili 4.0. Con DD del 29 agosto il MIMIT fissa termini e modalità delle domande della misura per le PMI del Mezzogiorno. Si prevede che:
    • a partire dal 18 ottobre, 
    • le micro, piccole e medie imprese delle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sicilia e Sardegna 
    • potranno presentare domanda per le agevolazioni previste dalla misura Investimenti sostenibili 4.0.
    • Il decreto direttoriale del 29 agosto ha definito l’iter di presentazione per l’accesso alle agevolazioni che sarà articolato in due fasi:
    • compilazione della domanda per via telematica dalle ore 10.00 del 20 settembre 2023;
    • invio della domanda per via telematica dalle ore 10.00 del 18 ottobre 2023.

  • Voucher consulenza innovazione. Con Decreto Direttoriale del 29 agostosono stati prorogati i termini per la presentazione delle domande di iscrizione all’elenco MIMIT dei manager qualificati e delle società di consulenza abilitati allo svolgimento degli incarichi manageriali oggetto delle agevolazioni.Le domande potranno essere inviate, accedendo alla procedura informatica, entro le ore 17.00 del 5 ottobre 2023.
  • Bando Brevetti 2023. In data 4 agosto è stato pubblicato il bando brevetti + 2023 con avgevolazioni per le PMI in ambito brevetti. In particolare, con il bando si intende favorire lo sviluppo di una strategia brevettuale e l’accrescimento della capacità competitiva delle micro, piccole e medie imprese, attraverso la concessione ed erogazione di incentivi per l’acquisto di servizi specialistici finalizzati alla valorizzazione economica di un brevetto in termini di redditività, produttività e sviluppo di mercato. Le domande di agevolazioni devono essere compilate esclusivamente tramite la Procedura Informatica e secondo le modalità e gli schemi pubblicati nell'apposita sezione del sito web del Soggetto Gestore e possono essere presentate a partire dalle ore 12:00 del 24 ottobre 2023 e fino alle ore 18.00 del medesimo giorno nonché, in caso di disponibilità finanziarie residue, dalle ore 10.00 alle ore 18.00 dei successivi giorni lavorativi, dal lunedì al venerdì, fino ad esaurimento delle risorse finanziarie disponibili.
  • Credito di imposta acquisto carte. Dal 5 settembre al 6 ottobre 2023 è possibile presentare le domande di ammissione per l’anno 2023 al credito d’imposta a favore delle imprese editrici di quotidiani e periodici iscritte al ROC, parametrato alle spese sostenute nell’anno 2022 per l’acquisto della carta utilizzata per la stampa delle Testate edite.

Visita il nostro focus per le agevolazioni alle imprese: Agevolazioni alle Imprese

3) Agevolazioni imprese 2023: bandi e bonus di novembre

Tra le misure in partenza a novembre vi sono:

  • Bando Disegni 2023. Si avviva la nuova edizione della misura agevolativa rivolta a supportare le imprese di micro, piccola e media dimensione nella valorizzazione di disegni e modelli attraverso agevolazioni concesse nella forma di contributo in conto capitale. La domanda di partecipazione è compilata esclusivamente tramite la procedura informatica e secondo le modalità indicate al sito www.disegnipiu23.it a partire dalle ore 9:30 del 7 novembre 2023 e fino alle ore 18.00 del medesimo giorno nonché, in caso di disponibilità finanziarie residue, dalle ore 9.30 alle ore 18.00 dei successivi giorni lavorativi, dal lunedì al venerdì, fino ad esaurimento delle risorse finanziarie disponibili. 
  • Bando Marchi 2023. Con Avviso n 359 di agosto 2023 il MIMT pubblica le regole per la misura agevolativa nota come Marchi +. La misura intende supportare le imprese di micro, piccola e media dimensione nella tutela dei marchi all’estero mediante agevolazioni concesse nella forma di contributo in conto capitale. La domanda di partecipazione, a pena di esclusione, è compilata esclusivamente tramite la procedura informatica e secondo le modalità indicate al sito www.marchipiu23.it a partire dalle ore 9:30 del 21 novembre 2023 e fino alle ore 18.00 del medesimo giorno nonché, in caso di disponibilità finanziarie residue, dalle ore 9.30 alle ore 18.00 dei successivi giorni lavorativi, dal lunedì al venerdì, fino ad esaurimento delle risorse finanziarie disponibili. 

Visita il nostro focus per le agevolazioni alle imprese: Agevolazioni alle Imprese

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

TURISMO · 11/07/2024 Codice CIN affitti brevi: che cos'è e come si richiede?

CIN codice identificativo nazionale per le locazioni brevi e turistiche: le regole per richiederlo e come si compone. Sono 7 le Regioni dove si può già richiedere

Codice CIN affitti brevi: che cos'è e come si richiede?

CIN codice identificativo nazionale per le locazioni brevi e turistiche: le regole per richiederlo e come si compone. Sono 7 le Regioni dove si può già richiedere

CIN affitti brevi: quali sono le sanzioni per gli inadempienti?

E' in corso la fase di sperimentazione della piattaforma nazionale per il CIN codice da esporre nelle strutture ricettive a uso turistico e breve. Le sanzioni per gli inadempimenti

Fondo turismo sostenibile: domande dal 1° luglio

Il Ministero del Turismo ha pubblicato le regole per richiedere il contibuto per le imprese dell'ecotursimo 2024

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.