Domanda e Risposta Pubblicato il 26/01/2005

Che cos'è la crittografia a chiave pubblica?

E' una tecnologia di cifratura dei documenti, che consente una gestione flessibile delle chiavi - cosiddette asimmetriche - di cifratura.

Si basa sui principi enunciati per la prima volta dai crittografi americani Diffie e Hellman.

Essa prevede l'utilizzo di una coppia di chiavi (pubblica e privata) fra loro correlate; conoscendo un elemento della coppia, non è tuttavia possibile dedurre l'elemento corrispondente.

Questa tecnologia consente sia di cifrare i documenti (confidenzialità) che di firmarli (autenticità). Il titolare della coppia di chiavi, in quanto unico soggetto a conoscenza della chiave privata, è il solo in grado di decifrare un documento a lui destinato, o di firmare un documento.

Tutti gli altri soggetti, in quanto possono liberamente venire a conoscenza della chiave pubblica del titolare della coppia, sono in grado di verificare la firma del predetto titolare, o di inviargli dei documenti confidenziali.




Prodotti per Firma Digitale e Pec, Archiviazione sostitutiva


Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)