Domanda e Risposta Pubblicato il 05/02/2010

Come vengono valutati i clienti dalle Banche ?

Per la determinazione del rating in una prima fase, la banca raccoglie direttamente dal debitore informazioni dettagliate su alcune sue caratteristiche.

Successivamente la banca utilizza i dati storici sui crediti in sofferenza relativi a debitori distinti per classe di rating, al fine di stabilire la frequenza con cui i soggetti appartenenti alla medesima classe del richiedente hanno in passato manifestato difficoltà a onorare le scadenze.

Le informazioni raccolte dalle banche sono di tipo sia quantitative che qualitative dell'impresa. Le informazioni quantitative sulle PMI provengono di norma dai bilanci e/o dalle relazioni annuali dai quali le banche estrapolano gli indici di bilancio.

La raccolta di informazioni qualitative comporta invece incontri diretti con il cliente, durante i quali le banche tentano di valutare se la PMI sia ben gestita.

Tag: Basilea 2



Prodotti per Basilea 2

prodotto_fiscoetasse
10,57 € + IVA

IN PROMOZIONE A

7,30 € + IVA

fino al 31/12/2019

prodotto_fiscoetasse
40,16 € + IVA

IN PROMOZIONE A

24,59 € + IVA


Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)