Pubblicato il 16/02/2010
HOME > FISCO > IRPEF > Redditi Diversi >

Come si dichiara il terreno concesso in affitto?

Se il  terreno viene concesso in affitto per uso agricolo, il reddito da dichiarare sarà sempre il reddito dominicale, a nulla rilevando il canone di locazione percepito.
L'unica ipotesi in cui deve essere dichiarato il canone effettivamente percepito si verifica quando il canone effettivo risulta inferiore all'80 per cento della rendita catastale.
Qualora, invece, i terreni vengano concessi in locazione per altri usi, come ad esempio per esposizioni commerciali o per lo svolgimento di altre attività, il canone riscosso costituirà, in capo al percipiente, un reddito diverso.

Leggi tutti gli articoli in Domande e Risposte
tag Tag: Redditi Diversi, Agricoltura, Redditi Fondiari
Su questo argomento ti possono interessare anche questi prodotti:
Scaricalo in PROMOZIONE a 22,28 € invece di 55,70 € fino al 31/12/2014
Utile pacchetto contenente la Guida sulla cedolare secca, il file excel per il calcolo della convenienza e una raccolta di 40 formule in word sulla locazione
Scaricalo subito a 24,90 €
Un file excel per determinare e gestire correttamente negli anni, le detrazioni e i benefici fiscali derivanti da interventi di ristrutturazione edilizia e di risparmio energetico nel rispetto della normativa in essere. Utile per gestire correttamente la fatturazione lavori, sfruttando al meglio le detrazioni e i plafond disponibili.
Scaricalo subito a 19,90 €
40 Formule utili nella locazione di immobili. Puoi trovare formule per la locazione di immobili civili e commerciali, con canone ordinario o agevolato, modelli per la comunicazione anagrafe condominiale,comunicazione di cessione fabbricato, comunicazione vendita immobile ai fini della prelazione, comunicazione ingresso nuovo inquilino, comunicazione subentro locatore e tante altre utilità pronte per essere utilizzate. Vedi l'indice completo.
Scaricalo subito a 18,90 €
Cosa cambia dopo il Piano Casa (Conversione in Legge del D.L. n. 47/2014), aggiornato con il nuovo Modello di registrazione dei contratti. Questo utile E-book di 135 pagine più la normativa di riferimento, affronta il tema della cedolare anche dal punto di vista della scelta più conveniente, offrendo una panoramica delle diverse tipologie contrattuali previste dalla legge, con l’obbiettivo di facilitare l’individuazione del contratto più conveniente alla luce delle proprie esigenze, presenti e future. Per i contratti già in essere, invece, viene dettagliata la procedura da seguire per effettuare l’opzione anche in presenza di più proprietari con esigenze diverse, o di diverse tipologie di immobili e di contratti.
Scaricalo in PROMOZIONE a 14,90 € invece di 16,90 € fino al 05/01/2015
IVA tassazione e aspetti contabili del settore agricolo analizzati alla luce delle novità fiscali e dei nuovi incentivi introdotti dal Decreto competitività
Scaricalo subito a 10,90 €
Nuovi incentivi e semplificazioni dopo la conversione dei D.L. 83/2014 e D.L. 91/2014.
Utilizzare la leva fiscale per incentivare la ripresa. Questo l’obbiettivo di due provvedimenti varati poco prima dell’estate e modificati dal parlamento. In questo utile e-book di 74 pagine, tutto quello che occorre sapere per ottenere il massimo dalle nuove opportunità di risparmio fiscale.
Scaricalo in PROMOZIONE a 9,90 € invece di 10,90 € fino al 07/01/2015
E-book di 46 pagine aggiornato con il decreto "Sblocca Italia" che affronta gli aspetti civili e fiscali dell’affitto con riscatto e del Rent to buy
Scaricalo in PROMOZIONE a 8,90 € invece di 9,90 € fino al 05/01/2015
E-book di 47 pag. che illustra le nuove regole per le cessioni di prodotti agricoli ed alimentari. Aggiornato con le agevolazioni del Decreto Competitività 2014
Scaricalo subito a 6,90 €
Contratto di locazione di immobile ad uso commerciale normativa di riferimento, aspetti operativi e fac-simile
Gratis
Un utile strumento gratuito per il calcolo della deduzione fiscale prevista dal "Decreto Sblocca Italia" per chi acquista un immobile e lo affitta per otto anni a canone concordato.
Questo file excel consente di verificare i requisiti per la spettanza del bonus fiscale e ne consente la determinazione (in termini di risparmio annuo di imposta).

Commenti

Salve sono Matteo, sono un professionsta e non un coltivatore diretto o IAP (imprenditore agricolo a titolo principale)ho ricevto in donazione dai miei gentori un terreno agricolo nel 2007 oggi 2011 sto cedendo il diritto di superfice per la realizzazione da parte di una multinazionale di un impianto fotovoltaico. DOMANDA: non essendo trascorsi 5 anni dalla donazione si è soggetti a plusvalenza? se si in base a quale riferimento legislativo visto che parliamo di DONAZIONE?

- Commento di matteo (22:59 del 28/01/2011)

Sono un professionista e non un coltivatore diretto o uno IAP(imprenditore a titolo principale) ed ho ricevuto nel 2007 in donazione un terreno agricolo, oggi 2011 stò cedendo il diritto di superfice. DOMANDA: in caso di donazione si è soggetti a plusvalenza visto che non sono trascorsi 5 anni dall'acquisizione della proprietà? Se si, in base a quale disposizione legislativa? Saluti

- Commento di MATTEO (23:11 del 28/01/2011)

Se qualcuno di voi mi sapesse rispondere ad quesito un po insolito sulla tassazione comme avverebbe In pratica possiedo da 15 anni un terreno agricolo di tre ettari Mi e'stato proposto da una mutinazionale la richiesta di fittarlo per 23 anni mi darebbero anticipati in unica soluzione €90,000,00 LA TASSAZIONE COME ALIQUOTA CONSIDERATO CHE GODO DI UNA PENSIONE DI VECCHIA SARA CUMULABILE?O SEPARATA? CONSIDERATO CHE AVRO' DI FATTO€3800,00 ANNUALE ANCHE SE ANTICIPATI POTRO'SCARICARE QUESTA CIFRA DIVISA PER 23ANNI

- Commento di Raffaele Dromi' (17:10 del 14/02/2014)
Scrivi un commento
I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)

CHIUDI E CONTINUA LA NAVIGAZIONE