Pubblicato il 16/02/2010
HOME > FISCO > IRPEF > Redditi Diversi >

Come si dichiara il terreno concesso in affitto?

Se il  terreno viene concesso in affitto per uso agricolo, il reddito da dichiarare sarà sempre il reddito dominicale, a nulla rilevando il canone di locazione percepito.
L'unica ipotesi in cui deve essere dichiarato il canone effettivamente percepito si verifica quando il canone effettivo risulta inferiore all'80 per cento della rendita catastale.
Qualora, invece, i terreni vengano concessi in locazione per altri usi, come ad esempio per esposizioni commerciali o per lo svolgimento di altre attività, il canone riscosso costituirà, in capo al percipiente, un reddito diverso.
Leggi tutti gli articoli in Domande e Risposte
tag Tag: Redditi Diversi, Redditi Fondiari, Agricoltura

Commenti

Salve sono Matteo, sono un professionsta e non un coltivatore diretto o IAP (imprenditore agricolo a titolo principale)ho ricevto in donazione dai miei gentori un terreno agricolo nel 2007 oggi 2011 sto cedendo il diritto di superfice per la realizzazione da parte di una multinazionale di un impianto fotovoltaico. DOMANDA: non essendo trascorsi 5 anni dalla donazione si è soggetti a plusvalenza? se si in base a quale riferimento legislativo visto che parliamo di DONAZIONE?

- Commento di matteo (22:59 del 28/01/2011)

Sono un professionista e non un coltivatore diretto o uno IAP(imprenditore a titolo principale) ed ho ricevuto nel 2007 in donazione un terreno agricolo, oggi 2011 stò cedendo il diritto di superfice. DOMANDA: in caso di donazione si è soggetti a plusvalenza visto che non sono trascorsi 5 anni dall'acquisizione della proprietà? Se si, in base a quale disposizione legislativa? Saluti

- Commento di MATTEO (23:11 del 28/01/2011)

Se qualcuno di voi mi sapesse rispondere ad quesito un po insolito sulla tassazione comme avverebbe In pratica possiedo da 15 anni un terreno agricolo di tre ettari Mi e'stato proposto da una mutinazionale la richiesta di fittarlo per 23 anni mi darebbero anticipati in unica soluzione €90,000,00 LA TASSAZIONE COME ALIQUOTA CONSIDERATO CHE GODO DI UNA PENSIONE DI VECCHIA SARA CUMULABILE?O SEPARATA? CONSIDERATO CHE AVRO' DI FATTO€3800,00 ANNUALE ANCHE SE ANTICIPATI POTRO'SCARICARE QUESTA CIFRA DIVISA PER 23ANNI

- Commento di Raffaele Dromi' (17:10 del 14/02/2014)
Scrivi un commento
I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)

CHIUDI E CONTINUA LA NAVIGAZIONE