Rassegna stampa Pubblicato il 21/10/2019

Concorsi Marche 2019: 61 posti per diplomati e laureati

concorso Marche 2019

Scadenza 4 novembre 2019 per i concorsi Marche 2019 per 61 assistenti e funzionari amministrativi: requisiti, prove, come presentare le domande

Nell'ambito del Piano straordinario di potenziamento dei centri per l’impiego e delle politiche attive del lavoro previsto dal decreto 4 /2019 per l'introduzione del Reddito e Pensione di cittadinanza, sono stati pubblicati due importanti bandi di concorso  nella Regione Marche per  assistenti e funzionari nel settore delle politiche del lavoro e della formazione .

Piu in particolare si tratta di:

  1.   concorso  pubblico,  per  titoli ed esami, per la copertura di quaranta posti di   funzionario  amministrativo per le politiche del lavoro e formazione a tempo pieno ed indeterminato, nell'ambito della  struttura  amministrativa  della Giunta regionale  (categoria  D, posizione  economica  D1,  profilo  professionale  D/LF).
  2. un  concorso  pubblico,  per  titoli ed esami, per la copertura di ventuno posti  di   assistente amministrativo per le politiche del lavoro e formazione,  a tempo pieno  ed indeterminato, nell'ambito della  struttura  amministrativa  della Giunta regionale (categoria  C,  posizione  economica  C,  profilo   professionale   C/LF ) .  

PRESENTAZIONE DOMANDE

 Le  domande  di  partecipazione  possono  essere   presentate   dal 16 ottobre al 4 novembre 2019  alle ore 12,00  in forma   telematica   tramite il sito:  https://cohesionworkpa.regione.marche.it/.(cliccare Menu).

Alla domanda devono essere allegati:

  •  ricevuta del versamento (scansionata) di € 10,00, da corrispondere alla Regione  Marche prima della domande . NON  è previsto in nessun caso il rimborso del  versamento.
  •  Copia del documento di identità fronte retro del candidato in corso di validità da utilizzare poi allo svolgimento delle prove
  •  Scansione della eventuale copia della certificazione linguistica  (per l'esonero  dalla prova di accertamento di conoscenza della lingua inglese);
  •  Scansione della certificazione ECDL Base in corso di validità triennale ( per l’esonero dalla prova di accertamento delle competenze informatiche)

Ulteriori  informazioni  possono  essere  richieste  alla  giunta  Regione Marche - servizio risorse umane organizzative  e  strumentali  ai seguenti numeri di telefono: 071/8064291-4289-4288-4429.  Viene richiesto di leggere attentamente i bandi e visionare il video di supporto tecnico alla presentazione della domanda prima di telefonare per chiarimenti.

REQUISITI  E PROVE CONCORSI MARCHE 2019

Per entrambi i concorsi Marche 2019 sono richiesti i requisiti comuni a tutti i concorsi pubblici ovvero:

  •  cittadinanza italiana ovvero cittadinanza straniera (dell'Unione europea O di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o  rifugiati   
  •  età non inferiore ad anni 18 e non superiore all’età di collocamento a riposo d’ufficio 
  •  idoneità fisica all’impiego;
  •  posizione regolare nei confronti degli obblighi militari, laddove previsti per legge;
  •  godimento dei diritti civili e politici;
  •  non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione, né aver  riportato condanne penali passate in giudicato, né avere a proprio carico procedimenti penali in corso .

1 - FUNZIONARI AMMINISTRATIVI:

requisiti (oltre ai requisiti comuni):
- possesso del “titolo di studio” di Diploma di Laurea vecchio ordinamento (DL) o Laurea  Specialistica o Laurea Magistrale. Il titolo puo anche essere stato  conseguito all'estero, l'equipollenza dovrà risultare da idonea certificazione
Le prove d’esame sono articolate come segue:

-  Prova selettiva:   sara tenuta nel caso i candidati siano piu di  200 e consisterà  in una serie di quesiti a risposta multipla, alcuni  sulle stesse materie oggetto delle future prove di esame e altri miranti ad accertare l’attitudine del candidato nei confronti del posto . Potranno quindi comprendere quesiti basati  sul ragionamento logico, deduttivo o numerico.(Per prepararsi a questa prova vedi il  manuale "Quiz di logica e cultura generale per tutti i concorsi" )

-  Prova scritta che potrà essere un elaborato teorico pratico (tema o atto amministrativo) o quiz a risposta multipla e/o domande a risposta aperta con  riferimento alle seguenti materie:
 Elementi di diritto amministrativo  Elementi di Diritto del lavoro e di legislazione sociale;  Elementi di legislazione comunitaria, nazionale e regionale in materia di  politiche attive del lavoro e funzioni e competenze della Regione  Norme di tutela dei dati personali - Regolamento UE 
 -  Prova orale  sulle materie oggetto delle prove scritte, e sui seguenti argomenti:
 Tecniche e metodologie per l'orientamento professionale  tecniche per la ricerca e selezione del personale; Ordinamento dell’UE, riforma del Titolo V della Costituzione; Statuto della Regione Marche;  Organizzazione amministrativa della Regione Marche legge regionale n.20/2001;
Per ulteriori  dettagli sullo svolgimento delle prove e sui criteri di valutazione scarica  il bando integrale Concorso Funzionari amminsitrativi Regione Marche 2019 

2 - ASSISTENTI AMMINISTRATIVI

Requisiti ( oltre ai requisiti comuni) :

“titolo di studio” di istruzione secondaria di secondo grado di durata  quadriennale/quinquiennale (diploma di maturità). 

Prove d'esame

Prova selettiva:   sara tenuta nel caso i candidati siano piu di  200 e consisterà  in una serie di quesiti a risposta multipla, alcuni  sulle stesse materie oggetto delle future prove di esame e altri miranti ad accertare l’attitudine del candidato nei confronti del posto . Potranno quindi comprendere quesiti basati  sul ragionamento logico, deduttivo o numerico. (Per prepararsi a questa prova vedi il  manuale "Quiz di logica e cultura generale per tutti i concorsi")
o Prova scritta :  elaborato scritto o quesiti a risposta multipla predeterminato o questionario a risposta aperta sulle  seguenti  materie:
 Nozioni di diritto amministrativo, diritto del lavoro e della legislazione sociale;  legislazione comunitaria, nazionale e regionale in materia di
politiche attive del lavoro e funzioni e competenze della Regione;  Nozioni sulla materia della tutela dei dati personali - Regolamento UE n. 679/2016 e D.lgs. n. 196/2003.
o Prova orale che verte, oltre che sulle materie oggetto delle prove scritte, su:
 Nozioni sulle tecniche e metodologie per l'orientamento professionale ; Nozioni sulle tecniche per la ricerca e selezione del personale;  Nozioni sulla consulenza e servizi alle imprese in materia di politiche del lavoro;  Nozioni sull’ordinamento dell’UE e sulla riforma del Titolo V della Costituzione;  Statuto della Regione Marche; Diritti, doveri e responsabilità dei pubblici dipendenti; 

Ulteriori dettagli sullo svolgimento delle prove e sui criteri di valutazione nel bando integrale Concorso 20 assistenti amministrativi Regione Marche 2019.

Per la preparazione consigliamo :

Per la preparazione alle prove selettive  sono disponibili i seguenti libri di carta:

Fonte: Gazzetta Ufficiale




Prodotti per La rubrica del lavoro , Concorsi e offerte di lavoro

54,00 € + IVA
45,90 € + IVA
65,00 € + IVA
55,25 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)