HOME

/

FISCO

/

CANONE RAI IN BOLLETTA 2020

/

CANONE RAI 2018: CONFERMATO IMPORTO A 90 EURO

Canone RAI 2018: confermato importo a 90 euro

La Legge di stabilità 2018 ha confermato l'importo del canone RAI a 90 euro anche per quest'anno.

La Legge di stabilità 2018, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale 302 del 29.12.2017, al comma 1147 dell'articolo unico, ha confermato l'importo del canone RAI pari a 90 euro.

Attenzione: chi è titolare di un’utenza elettrica, ma non possiede un apparecchio televisivo, per non pagare il canone TV 2018, deve presentare il modello di dichiarazione sostitutiva di non detenzione entro il 31 gennaio 2018.

Ricordiamo infatti che la dichiarazione sostitutiva di non detenzione per avere effetto a partire dal 1° gennaio di un dato anno di riferimento deve essere presentata a partire dal 1° luglio dell’anno precedente ed entro il 31 gennaio dell’anno di riferimento stesso, quindi ad esempio, per avere effetto per l’intero canone dovuto per il 2018, la dichiarazione sostitutiva di non detenzione deve essere presentata dal 1° luglio 2017 al 31 gennaio 2018.

Segui l'aggiornamento nel Dossier Gratuito Canone Rai in Bolletta 2018

Guarda i programmi, gli e-book, le guide e i tools preperati per te sulla Legge di stabilità 2018 nel Business Center di Fiscoetasse

 

Tag: CANONE RAI IN BOLLETTA 2020 CANONE RAI IN BOLLETTA 2020

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CANONE RAI IN BOLLETTA 2020 · 27/04/2021 Canone RAI: entro il 30 aprile la domanda di esenzione per ultra 75enni

Agli ultra 75enni spetta l'esenzione dal pagamento del canone RAI. Come fare per averla, se il pagamento è avvenuto si può richiedere il rimborso al ricorrere dei requisiti.

Canone RAI: entro il 30 aprile la domanda di esenzione per ultra 75enni

Agli ultra 75enni spetta l'esenzione dal pagamento del canone RAI. Come fare per averla, se il pagamento è avvenuto si può richiedere il rimborso al ricorrere dei requisiti.

Riduzione utenza elettriche: l'ARERA autorizza con delibera

Ecco la riduzione delle utenze elettriche per bar, ristoranti, laboratori e professionisti da applicare per il periodo 1 aprile 30 giugno 2021 è resa attuativa dall'ARERA

Canone RAI 2020 : proroga al 30 giugno della seconda rata trimestrale

Canoni di abbonamento speciale Rai: rimangono invariati per il 2020 , a causa Covid proroga della seconda rata trimestrale in scadenza il 30 aprile 2020

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.