HOME

/

NORME

/

LEGGI E DECRETI

/

FILIERE ZOOTECNICHE IN CRISI: CRITERI E MODALITÀ PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI

2 minuti, 07/09/2020

Filiere zootecniche in crisi: criteri e modalità per la concessione dei contributi

Definiti criteri, modalità e importo dei contributi destinati alle imprese zootecniche, previsti dal DL Rilancio con l'istituzione del Fondo emergenziale per le filiere in crisi

Forma Giuridica: Normativa - Decreto Ministeriale
Numero del 23/07/2020
Fonte: Gazzetta Ufficiale
Ascolta la versione audio dell'articolo

Con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale del Decreto del del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali del 23 luglio 2020 sono stati definiti i criteri e le modalità di ripartizione delle risorse del Fondo emergenziale per le filiere in crisi (di cui all'art. 222, comma 3 del DL Rilancio n. 34/2020), in particolare vengono stabiliti:

  1. i criteri per la concessione dell'aiuto individuale ai soggetti beneficiari e la relativa entità dello stesso; 
  2. la procedura per l'ammissione all'aiuto
  3. i criteri di verifica e le modalità per garantire il rispetto del limite massimo dell'aiuto.

Le risorse del Fondo emergenziale per le filiere in crisi ammontano a 90 milioni di euro per l'anno 2020, e le filiere zootecniche oggetto di intervento sono:

  • suinicola, 
  • ovicaprina, 
  • cunicola, 
  • del latte bufalino 
  • e del vitello da carne. 

Le risorse del «Fondo emergenziale per le filiere in crisi» ammontano a 90 milioni di euro per l'anno 2020 e sono così ripartite tra le filiere:

  1. filiera suinicola 30 milioni di euro; 
  2. filiera cunicola 4 milioni di euro; 
  3. filiera delle carni di vitello 20 milioni di euro; 
  4. filiera caprina 0,5 milioni di euro; 
  5. filiera ovicaprina 8,5 milioni di euro;
  6. ammasso privato di carni di vitello 15 milioni di euro; 
  7. ammasso privato di prosciutti di suino a denominazione d'origine protetta (DOP) 10 milioni di euro; 
  8. filiera del latte bufalino 2 milioni di euro, come incremento delle risorse di cui all'art. 3 comma 3, lettera d) del decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali 3 aprile 2020, recante «Istituzione del Fondo per la competitivita' delle filiere».

Le risorse del fondo di cui al presente decreto sono destinate alla concessione di contributi nei limiti fissati dal «Quadro temporaneo» e così stabiliti:

  • Alle imprese agricole di allevamento di suini è concesso un aiuto fino a 20 euro per ogni capo di suino macellato nel periodo dal 1° maggio al 30 giugno 2020 nei limiti di spesa di 23 milioni di euro e fino a 18 euro per ogni scrofa allevata nel periodo dal 1° gennaio al 30 giugno 2020 nei limiti di spesa di 7 milioni di euro.
  • Alle imprese agricole di allevamento di conigli e' concesso un aiuto fino a 1 euro per ogni capo macellato nel periodo dal 1° aprileal 30 giugno 2020.
  • Alle imprese agricole di allevamento di caprini e' concesso un aiuto fino a 6 euro per ogni capo di capretto macellato nel periodo dal 1° gennaio al 30 giugno 2020. 
  • Alle imprese agricole di allevamento di ovicaprini e' concesso un aiuto fino a 3 euro per ogni pecora e/o capra allevata nel periodo dal 1° maggio al 30 giugno 2020. 
  • Alle imprese agricole di allevamento di vitelli da carne è concesso un aiuto fino a 110 euro per ogni capo di eta' inferiore agli 8 mesi macellato nel periodo dal 1° marzo al 30 giugno 2020. 

In caso di rapporto di soccida gli aiuti del presente articolo sono concessi per il 25% al soccidario e per il 75% al soccidante.

La procedura per la presentazione delle domande sarà stabilita da Agea (Agenzia per leerogazioni in agricoltura) entro 20 giorni dall’entrata in vigore del decreto.

Ti potrebbe interessare Le agevolazioni in agricoltura (eBook 2020) contenente le misure agevolative previste per il settore agricoltura: mutui a tasso zero, le nuove garanzie Ismea e altro ancora eBook pdf 60 pag.

Tag: LEGGI E DECRETI LEGGI E DECRETI AGRICOLTURA E PESCA 2023 AGRICOLTURA E PESCA 2023

Allegato

Decreto del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali del 23.07.2020
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LEGGI E DECRETI · 28/05/2024 Bonus edilizi: il decreto blocca crediti diventa legge

Convertito nella legge 67/2024 il decreto del 29.03.2024 n. 39 contenente le ultime disposizioni sulla cancellazione dello sconto in fattura e la cessione dei crediti edilizi

Bonus edilizi: il decreto blocca crediti diventa legge

Convertito nella legge 67/2024 il decreto del 29.03.2024 n. 39 contenente le ultime disposizioni sulla cancellazione dello sconto in fattura e la cessione dei crediti edilizi

Riforma fiscale: schema del Dlgs per la revisione del sistema sanzionatorio tributario

Approvato approvato in via definita lo schema del dlgs recante revisione del sistema sanzionatorio tributario in attuazione della delega al Governo per la riforma fiscale

Definiti i criteri per la determinazione sintetica del reddito delle persone fisiche

Riattivato il Redditometro: pubblicato in GU il decreto del MEF che definisce i criteri per la determinazione sintetica del reddito complessivo delle persone fisiche

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.