Normativa del 29/05/2019

Rilancio dei settori agricoli: è legge il decreto sulle emergenze in agricoltura

rilancio settori agricoli

Pubblicato in GU la legge di conversione del DL del 29.03.2019 n. 27 per il rilancio dei settori agricoli in crisi e di sostegno alle imprese agroalimentari colpite da eventi atmosferici

Forma Giuridica: Normativa - Decreto Legge
Numero 27 del 29/03/2019
Fonte: Fisco e Tasse

Pubblichiamo il testo del Decreto Legge del 29 marzo 2019 n. 27 coordinato con le modifiche apportate dalla legge di conversione del 21 maggio 2019, n. 44, contenente disposizioni in materia di rilancio dei settori agricoli e ittici in crisi e di sostegno alle imprese agroalimentari colpite da eventi atmosferici avversi di carattere eccezionale e per l'emergenza nello stabilimento Stoppani.

Le modifiche apportate dalla legge di conversione sono stampate con caratteri corsivi.

Il provvedimento è composto di 14 articoli, e prevede:

  • misure nei settori lattiero-caseario (artt.1-5):
    • istituzione di un Fondo per favorire la competitività del latte ovino, con una dotazione di 10 milioni di euro per il 2019, la corresponsione, nel limite di spesa di 5 milioni di euro per l'anno 2019,
    • contributi destinati alla copertura, totale o parziale, dei costi sostenuti per gli interessi sui mutui bancari contratti, entro il 31 dicembre 2018, dalle imprese che operano nel settore del latte ovino caprino,
    • i primi acquirenti di latte crudo sono tenuti a registrare mensilmente, nella banca dati del Sistema informativo agricolo nazionale (SIAN), i quantitativi di latte ovino, caprino e il relativo tenore di materia grassa, consegnati dai singoli produttori nazionali, nonché di latte e prodotti lattiero-caseari semilavorati introdotti nei propri stabilimenti e importati da altri Paesi dell'Unione europea o da Paesi terzi.
    • a decorrere dal 1° aprile 2019, la riscossione coattiva degli importi dovuti relativi al prelievo supplementare latte, nei casi di mancata adesione alla rateizzazione e in quella di decadenza dal beneficio della dilazione, sia effettuata ai sensi degli articoli 17, comma 1, e 18 del d.lgs. n. 46 del 1999, relativi alla riscossione coattiva mediante ruolo,
    • al fine di favorire la distribuzione gratuita di alimenti ad alto valore nutrizionale, incrementa di 14 milioni di euro per l'anno 2019 la dotazione del Fondo per la distribuzione di derrate alimentari alle persone indigenti, per l'acquisto di formaggi DOP fabbricati esclusivamente con latte di pecora
  • olivicolo-oleario (artt. 6-8-quater):
    • e imprese agricole della regione Puglia che hanno subito danni a causa delle gelate eccezionali verificatesi dal 26 febbraio al 1° marzo 2018, e che non
      hanno sottoscritto polizze assicurative agevolate a copertura dei rischi possano, in deroga all'articolo 1, comma 3, lettera b), del D. Lgs. 102/2004, accedere agli interventi previsti per favorire la ripresa economica e produttiva, nel limite della dotazione ordinaria finanziaria del Fondo di solidarietà nazionale, come rifinanziato, ai sensi del successivo articolo 10, per 20 milioni di euro nel 2019,
    • al fine di contribuire alla ristrutturazione del settore olivicolo-oleario, viene riconosciut, nel limite complessivo di spesa di 5 milioni di euro per l’anno 2019, un contributo destinato alla copertura, totale o parziale, dei costi sostenuti per gli interessi dovuti per l'anno 2019 sui mutui bancari contratti dalle imprese entro la data del 31 dicembre 2018,
    • norme per il contrasto della diffusione della Xylella fastidiosa,
  • agrumicolo (art. 9):
    • al fine di contribuire alla ristrutturazione del settore agrumicolo, è riconosciuto, nel limite complessivo di spesa di 5 milioni di euro per l'anno 2019, un contributo destinato alla copertura, totale o parziale, dei costi sostenuti per gli interessi dovuti per l'anno 2019 sui mutui bancari contratti dalle imprese entro la data del 31 dicembre 2018,
  • agli articoli 10, 10-bis, 10-ter, 10-quater, 10-quinquies, 11 e 11-bis ulteriori misure per il sostegno e la promozione dei settori agroalimentari in crisi:
    • rifinanziamento, con una dotazione pari a 20 milioni di euro per l'anno 2019, del Fondo di solidarietà nazionale-interventi indennizzatori,
    • stanziamento per la realizzazione di campagne promozionali e di comunicazione istituzionale al fine di incentivare il consumo di olio extra-vergine di oliva, di agrumi e del latte ovi-caprino e dei prodotti da esso derivati.
  • all'articolo 11-ter misure a sostegno del settore ittico, sono state modificate le sanzioni amministrative relativamente alla pesca illegale,
  • misure per la messa in sicurezza dello stabilimento Stoppani, sito nel comune di Cogoleto in provincia di Genova, individuato quale sito di interesse nazionale per le procedure di bonifica ambientale (art. 12)




Prodotti per Leggi e Decreti, Agricoltura 2019

49,00 € + IVA
41,65 € + IVA
 
10,90 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)