HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

INFORTUNI GIORNALISTI ESCLUSI DALLA COPERTURA INAIL

2 minuti, Redazione , 20/07/2020

Infortuni giornalisti esclusi dalla copertura INAIL

Come e a chi richiedere la tutela per gli infortuni per giornalisti dipendenti e collaboratori , a carico dell' INPGI- Istruzione operativa INAIL del 14 luglio 2020

L'Inail, con l’istruzione operativa del 14 luglio 2020, ribadisce la posizione costante dell'’Istituto in materia di assicurazione contro gli infortuni  per i giornalisti professionisti, pubblicisti e praticanti titolari di collaborazioni coordinate e continuative.

  Il documento , emanato a seguito delle numerose richieste che arrivano in materia,  ricorda che  sin dalla nascita dell'istituto la tutela assicurativa dei giornalisti professionisti, pubblicisti e praticanti titolari di un rapporto di lavoro subordinato di natura giornalistica in caso di infortunio  non è a carico dell'INAIL ma  è gestita esclusivamente dall’Istituto nazionale di previdenza dei giornalisti INPGI.
In particolare invece per quanto riguarda i collaboratori è solo dal 1° novembre 2019 che l’Inpgi applica il Regolamento attuativo dell’assicurazione infortuni per i giornalisti titolari di collaborazione coordinata e continuativa, approvato dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministero dell’economia con nota n. 12856 del 17.10.2019.
L’articolo 1 del predetto regolamento stabilisce che "I giornalisti che in ragione del rapporto di collaborazione coordinata e continuativa risultano iscritti ai fini previdenziali, presso la gestione separata INPGI, con un compenso annuo non inferiore a 3.000 euro, sono obbligatoriamente assicurati contro gli infortuni presso l’apposita forma assicurativa costituita nell’ambito della Gestione separata INPGI".
L'assicurazione contro gli infortuni è stata istituita e disciplinata per la prima volta dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro giornalistico del 1955 Il Regolamento, demanda la determinazione della contribuzione alla contrattazione collettiva (art. 38 e seguenti del CCNL giornalistico sottoscritto dalla FNSI e dalla FIEG).
Il finanziamento della prestazione per i lavoratori dipendenti avviene attraverso il versamento di un contributo mensile all’INPGI, da parte dei datori di lavoro. Per i giornalisti praticanti e i giornalisti con retribuzione pari o superiore a quella di redattore ordinario il contributo mensile è di Euro 11,88; per i giornalisti con retribuzione inferiore a quella di redattore ordinario il contributo mensile è pari ad Euro 6,00. Quando si verifica un infortunio, deve inviare all'Istituto, entro due anni dal giorno del verificarsi dell'evento dannoso, la relativa denuncia utilizzando l’apposita modulistica reperibile sul sito alla pagina Assicurazione Infortuni.
Per i co.co.co con compenso annuo non inferiore a 3.000 euro lordi. sono assicurati gli Infortuni sul lavoro (non extra professionali) . E' necessaria la dichiarazione del datore di lavoro che attesti che l’infortunio è avvenuto sul luogo di lavoro, ovvero in itinere.
In questo caso Il giornalista deve inviare all’Inpgi la denuncia dell’infortunio entro 3 gg. dal giorno in cui si è verificato l’evento dannoso, pena la decadenza del diritto.
Inoltre deve inviare all’Istituto, entro 2 anni dal giorno in cui è avvenuto l’infortunio, pena la prescrizione, espressa richiesta di essere ammesso all’assicurazione infortuni, allegando certificazione medica che attesti l’esito delle lesioni riportate.
L'INPGI, ricevuta tutta la documentazione relativa all'infortunio denunciato, dispone gli accertamenti necessari per determinare il grado di invalidità permanente residuata.
L'Istituto provvede all’eventuale liquidazione in base ai massimali previsti dal CCNLG vigente alla data dell'infortunio. La denuncia di infortunio dovrà essere inviata al seguente indirizzo mail : [email protected].

Tra le nostre novità  in tema di lavoro ti potrebbero interessare :

Paghe e contributi 2022  di A. Gerbaldi libro di carta   Maggioli editore 424 pagine

ISEE 2021 (eBook) di A. Donati: tutte le regole e oltre 140 risposte a quesiti

IRPEF 2022: applicazioni pratiche ed esempi (eBook)

Pensioni 2022 (e-Book) di L. Pelliccia

Lavoro autonomo occasionale (obbligo di comunicazione preventiva) ebook 2022 di P. Ballanti

La busta paga: guida operativa 2021  - E- BOOK di M.C. Prudente

I Rimborsi spese, aspetti fiscali e previdenziali   2021 - Pacchetto eBook + foglio excel

Collaborazioni coordinate e continuative - ebook  di P. Ballanti

Il contenzioso contributivo con INPS - Libro di carta 2021 Maggioli editore

Su altri  temi specifici visita  la sezione  in continuo aggiornamento dedicata al Lavoro

Tag: LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO INAIL INAIL

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA RUBRICA DEL LAVORO · 12/08/2022 Codatorialità, distacchi e modello Unirete: le istruzioni INAIL

INAIL chiarisce l'inquadramento dei lavoratori in codatorialità e distacco, responsabilità solidale e regole per i premi, istruzioni per gli infortuni

Codatorialità, distacchi e modello Unirete: le istruzioni INAIL

INAIL chiarisce l'inquadramento dei lavoratori in codatorialità e distacco, responsabilità solidale e regole per i premi, istruzioni per gli infortuni

Bollette gas: nuova tutela ad anziani, famiglie svantaggiate e disabili

Il Decreto aiuti bis introduce una nuova tutela contro il caro bollette per le forniture di gas ad una ampia la platea di soggetti: disabili, over 75, isole minori, terremotati

Comunicazioni obbligatorie sulle condizioni di lavoro: istruzioni

I chiarimenti dell'INL sugli obblighi di comunicazione da parte di tutti i datori di lavoro a dipendenti e collaboratori sulle condizioni del contratto, DLgs Trasparenza

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.