HOME

/

FISCO

/

NUOVA IMU 2022

/

IMU TASI 2019: SI APPLICANO SUGLI IMMOBILI IN COMODATO?

IMU TASI 2019: si applicano sugli immobili in comodato?

Riduzione al 50% della base imponibile IMU e TASI sugli immobili concessi in comodato: ecco le regole 2019

Il termine per il versamento del saldo dell'IMU e della TASI 2019 scade lunedi 16 dicembre 2019. Sono questi quindi gli ultimi giorni per fare i controlli. Si ricorda che dal 2016 nel caso in cui si conceda un immobile a titolo di comodato a un parente di primo grado in linea retta (quindi a un genitore o a un figlio) il comodante gode della riduzione della base imponibile IMU e TASI al 50%. Le condizioni per usufruire di questi benefici sono:

  • L’immobile deve essere adibito ad abitazione principale
  • L’immobile non deve appartenere a una delle categorie catastali cd di lusso (A/1, A/8, A/9)
  • Il contratto deve essere regolarmente registrato (se il contratto è scritto, la registrazione è obbligatoria entro 20 giorni dalla data dell’atto con imposta fissa pari a 200 euro; mentre per i contratti verbali si deve presentare la richiesta di registrazione con il modello 69 dell’Agenzia delle Entrate specificando nella tipologia dell’atto: Contratto verbale di comodato).
  • Il comodante:
    • deve possedere un solo immobile in Italia oltre all’abitazione principale non di lusso sita nel territorio in cui è ubicato l’immobile concesso in comodato;
    • deve risiedere e avere la sua dimora abituale nello stesso Comune in cui l’immobile è concesso in comodato;
    • deve presentare la dichiarazione IMU che attesti il possesso dei requisiti. La dichiarazione non è piu' necessaria a seguito delle semplificazioni introdotte dal Decreto Crescita.

Si ricorda che la Legge di Bilancio 2018 (L. 145/2018 art.1 c. 1092) ha esteso l'agevolazione anche al coniuge del comodatario deceduto in presenza di figli minori. La norma è in vigore dal 1 gennaio 2019.

Tag: I CONTRATTI I CONTRATTI IMPOSTA DI REGISTRO IMPOSTA DI REGISTRO NUOVA IMU 2022 NUOVA IMU 2022 IVIE - IVAFE IVIE - IVAFE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

NUOVA IMU 2022 · 09/08/2022 Modello dichiarazione IMU/IMPI: modello e istruzioni 2022 in GU

Dichiarazione IMU IMPI 2022: pubblicato il modello e le istruzioni dal Dipartimento delle Finanze. Dal 7 settembre 2022 novità nel Desktop Telematico. Il decreto in GU

Modello dichiarazione IMU/IMPI: modello e istruzioni 2022 in GU

Dichiarazione IMU IMPI 2022: pubblicato il modello e le istruzioni dal Dipartimento delle Finanze. Dal 7 settembre 2022 novità nel Desktop Telematico. Il decreto in GU

Nuova Dichiarazione IMU 2022: la bozza con le esenzioni

Entro il 31 dicembre 2022 va presentata la dichiarazione IMU 2022. Le novità nella bozza presentata alla conferenza stato-città

Bed and breakfast: possono scontare una tariffa Tari maggiorata

Gli enti locali possono prevedere tariffe maggiorate per queste attività, anche se svolte su immobili teoricamente ad uso abitativo, in ragione del loro utilizzo commerciale

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.