HOME

/

PMI

/

AGRICOLTURA E PESCA 2023

/

MASAF: CONTROLLI DI LABORATORIO NEI PRODOTTI BIOLOGICI

Masaf: controlli di laboratorio nei prodotti biologici

Decreto ministeriale MASAF regolamenta i controlli di laboratorio nei prodotti biologici per monitorare le sostanze non ammesse come gli OGM. Garantire sicurezza e qualità

Ascolta la versione audio dell'articolo

In data 20 ottobre 2023, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 246 il Decreto Ministeriale n. 567753 del 12 ottobre 2023, che introduce disposizioni fondamentali per il corretto svolgimento dei controlli di laboratorio nell'ambito dei controlli ufficiali volti a verificare la conformità al regolamento (UE) 2018/848 relativo ai prodotti biologici.

Ti potrebbe interessare:Visita la sezione dedicata alla Collana degli e-book di ConsulenzaAgricola.it

Gratis le Notizie di Fisco e Tasse. Vai al canale WhatsApp di FISCOeTASSE.com

1) Prodotti biologici e controlli: contenere contaminazioni nocive

La qualità dei prodotti biologici, come noto, riguarda l'intero processo di produzione, certificando non solo l'assenza di sostanze non ammesse, ma anche il rispetto delle caratteristiche biologiche in ogni fase, dalla produzione alla distribuzione

Il nuovo decreto si inserisce nel contesto normativo europeo che richiede controlli ufficiali, compreso il monitoraggio di sostanze non ammesse come gli OGM.

La gestione delle contaminazioni da sostanze non ammesse o oltre i limiti massimi quantitativi consentiti è una questione rilevante anche per i prodotti biologici. Studi scientifici confermano la presenza di tracce di fitofarmaci in vari comparti dell'ambiente, evidenziando la necessità di controlli rigorosi.

Il settore biologico, in linea con le aspettative dei consumatori, si impegna a ridurre al minimo le contaminazioni. Il nuovo decreto, quindi, si propone di garantire la fiducia nel settore attraverso controlli efficaci, comprendenti la ricerca di sostanze non ammesse, la verifica delle caratteristiche biologiche e la valutazione dell'efficacia delle misure precauzionali.

Ti potrebbero interessare gli eBook:Visita la sezione dedicata alla Collana degli e-book di ConsulenzaAgricola.it

Gratis le Notizie di Fisco e Tasse. Vai al canale WhatsApp di FISCOeTASSE.com

2) Prodotti biologici e controlli: il campionamento

La tematica del campionamento, essenziale per ottenere risultati affidabili, è stata affrontata nel decreto con norme specifiche per la fase di campo. 

La scelta dell'oggetto, della matrice e dei metodi di campionamento deve essere motivata e inclusa nel verbale di campionamento, il quale deve essere conforme al quadro normativo europeo e nazionale.

Durante il campionamento, il decreto stabilisce la suddivisione del campione in almeno tre aliquote omogenee, ciascuna con uno scopo specifico, garantendo trasparenza e tracciabilità. Le informazioni da riportare includono 

  • dati sull'organismo di controllo
  • data e ora del campionamento
  • natura del campione
  • codice di identificazione univoca del verbale
  • firma del campionatore.

Il decreto regola anche la conservazione dei campioni, imponendo limiti temporali per garantire l'integrità dell'analisi. Ogni analisi di laboratorio è accompagnata da un verbale che riporta le operazioni effettuate, conforme all'allegato I del decreto.

In caso di esito positivo (presenza di sostanze non ammesse), il decreto prevede procedure specifiche per gli Organismi di Controllo e l'Agenzia delle dogane e monopoli. Si impongono divieti temporanei sull'immissione sul mercato e indagini ufficiali. In caso di importazioni, l'ADM deve comunicare l'esito positivo all'autorità competente, condividendo la documentazione necessaria.

Ti consigliamo gli ebook:

Visita la sezione dedicata alla Collana degli e-book di ConsulenzaAgricola.it

Gratis le Notizie di Fisco e Tasse. Vai al canale WhatsApp di FISCOeTASSE.com

Ti segnaliamo tutti gli e-book e libri per approfondire le tematiche del mondo dell’agricoltura di ConsulenzaAgricola.it

3) Prodotti biologici e controlli: conclusioni

In conclusione, il Decreto Ministeriale n. 567753 del 12 ottobre 2023 stabilisce linee guida chiare per i controlli di laboratorio nei prodotti biologici, promuovendo la trasparenza e l'affidabilità del settore, con l'obiettivo di garantire la conformità alle normative europee e nazionali. Gli attori coinvolti sono chiamati ad adeguarsi entro tempi definiti, sottolineando l'impegno per la sicurezza e la qualità nel settore biologico.

Gratis le Notizie di Fisco e Tasse. Vai al canale WhatsApp di FISCOeTASSE.com

Ti potrebbero interessare:Visita la sezione dedicata alla Collana degli e-book di ConsulenzaAgricola.it
Fonte immagine: Foto di ally j da Pixabay
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE · 18/06/2024 Fotovoltaico imprese agricole: contributo a fondo perduto per produrre energia pulita

Nuovi Fondi per il Parco Agrisolare: incremento di 850 milioni di euro per il fotovoltaico agricolo da parte della Commissione europea

Fotovoltaico imprese agricole: contributo a fondo perduto per produrre energia pulita

Nuovi Fondi per il Parco Agrisolare: incremento di 850 milioni di euro per il fotovoltaico agricolo da parte della Commissione europea

Bonus impianti di compostaggio: fissata la %

Fissata la % spettante del crediti di imposta impianti di compostaggio: provvedimento ADE del 7 giugno. Codice tributo per F24

Agevolazioni per giovani e donne in agricoltura

Nuova misure in agricoltura per giovani e donne: una guida per conoscere e accedere a tutte le opportunità previste dalla più recente normativa

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.