Speciale Pubblicato il 05/04/2019

Orsi e Airaldi, il valore aggiunto di Genya

di Staff di Fiscoetasse

Genya

Un’impresa di servizi nelle aree fiscali, contabili e del lavoro, basa la sua produttività sui dati e sulle capacità analitiche.

Orsi e Airaldi è una solida realtà nel mondo dei servizi alle società, alle imprese individuali come anche alle persone fisiche della provincia di Cuneo. Dal quartier generale di Villanova Mondovì, soci e dipendenti della Orsi e Airaldi si pongono l’obiettivo di rispondere in modo tempestivo ed efficace a tutte le esigenze dei clienti e di supportarli strategicamente ed operativamente con un approccio personalizzato e finalizzato alle loro specifiche esigenze.

La società opera sia “per processo” sia “per cliente” riuscendo così a produrre in modo efficiente ed efficace.

Ma l’immane aumento di adempimenti fiscali ed amministrativi a carico delle aziende clienti ha messo alle corde l’architettura informatica della quale Orsi e Airoldi era dotata.

La collaborazione con Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia è storica e consolidata, ed è proprio al loro partner informatico che l’azienda ha presentato la necessità di rinnovare la struttura digitale.

L’obiettivo non era solo quello di far fronte alle esigenze correnti, ma attrezzarsi con una soluzione scalabile e che desse la possibilità di assolvere ancora meglio la propria funzione di consulenti e partner della propria clientela.

A Giorgio Airaldi, amministratore delegato della Orsi e Airaldi, Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia ha prontamente presentato il Progetto Genya.

"La scelta di valutare nuove soluzioni informatiche è stata dettata dallo spropositato aumento di adempimenti fiscali ed amministrativi a carico delle aziende nostre clienti. La speranza per il futuro è quella di valutare l’ulteriore introduzione di nuove tecnologie digitali anche per la gestione interna dell’impresa, per il miglioramento dei processi produttivi e la dematerializzazione documentale. Genya Bilancio è stato il primo passo in questa direzione" spiega Giorgio Airaldi.

Oltre alla fiducia nel partner storico Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia, la scelta di Genya è stata dettata anche “dal fatto che oltre a permetterci di rimanere al passo con il ritmo delle scadenze non è stato necessario un eccessivo impegno di adeguamento e formazione del personale dipendente."

Airaldi racconta l’implementazione dell’applicativo: "Genya Bilancio è stato innanzitutto proposto in anteprima, con delle sezioni formative in azienda. Una volta appurata l’ottima qualità del prodotto, si è proceduto all’installazione ed all’utilizzo immediato della soluzione."

Genya Bilancio è principalmente utilizzato dai soci nella redazione dei bilanci per società di capitali e il supporto formativo è stato soltanto un po’ di “formazione in azienda e qualche intervento in teleassistenza.”

Il Progetto Genya di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia ha portato a Orsi e Airoldi grandi vantaggi immediati e prospettici. "Sicuramente ci ha portato la rapidità nelle attività, la possibilità di lavorare anche al di fuori dell’ufficio, l’implementazione in un’unica applicazione di diverse fasi del processo " sottolinea Giorgio Airaldi e pone dei traguardi digitalmente molto interessanti basati sull’esperienza con Genya Bilancio: "L’obiettivo è quello di estendere Genya a tutti i cicli produttivi. Dopo aver provato ed adottato Genya Bilancio posso sintetizzare che la nostra impresa ha trovato più qualità, più efficienza, meno tempo impiegato" 

Tag:





Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)