HOME

/

DIRITTO

/

TERZO SETTORE E NON PROFIT

/

5 PER MILLE: ENTRO IL 30.09 POSSIBILE REGOLARIZZARE L'ISCRIZIONE DEGLI ENTI

5 per mille: entro il 30.09 possibile regolarizzare l'iscrizione degli enti

Entro il 30 settembre possibile regolarizzare la posizione per gli enti interessati al 5 per mille dell'IRPEF 2022 che non hanno provveduto entro le scadenze ordinarie

Il 30 settembre scade il termine per regolarizzare la posizione degli:

  • enti del volontariato, 
  • associazioni sportive dilettantistiche,
  • enti della ricerca scientifica e dell’università,
  • enti della ricerca sanitaria,

interessati a partecipare al riparto della quota del 5 per mille dell’Irpef per l’esercizio finanziario 2022, che non hanno assolto in tutto o in parte entro i termini di scadenza gli adempimenti prescritti per l’ammissione al contributo. Leggi anche: Onlus e ASD: scade oggi 11 aprile il termine per le iscrizioni per il 5 per mille.

Gli enti del volontariato interessati che:

  • non hanno presentato la domanda di iscrizione entro l'11 aprile 2022 
  • ovvero che abbiano omesso di allegare copia del documento di identità del sottoscrittore 
  • o abbiano omesso la trasmissione della documentazione integrativa, occorre:
    • presentare la domanda di iscrizione nell’elenco degli “enti del volontariato” esclusivamente in via telematica direttamente o tramite intermediari abilitati utilizzando il prodotto informatico reso disponibile sul sito internet dell’Agenzia
    • trasmettere, tramite raccomandata A/R, o a mezzo Pec, alla direzione regionale dell’Agenzia delle entrate nel cui ambito si trova la sede legale dell’ente la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, attestante il possesso dei requisiti per l’iscrizione, con allegata copia del documento del sottoscrittore
    • pagare contestualmente una sanzione di 250 euro tramite il modello F24-Elide, con indicazione del codice tributo "8115".

Le associazioni sportive dilettantistiche, riconosciute ai fini sportivi dal Coni, che svolgono una rilevante attività di interesse sociale, che non hanno presentato la domanda di iscrizione entro l'11 aprile 2022 ovvero che, pur avendola presentata entro il termine previsto, abbiano omesso di allegare copia del documento di identità del sottoscrittore o abbiano omesso la trasmissione della documentazione integrativa, occorre:

  • presentare la domanda di iscrizione nell’elenco delle “associazioni sportive dilettantistiche” esclusivamente in via telematica direttamente o tramite intermediari abilitati utilizzando il prodotto informatico reso disponibile sul sito internet dell’Agenzia
  • trasmettere al Coni, tramite raccomandata A/R, la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, attestante il possesso dei requisiti per l’iscrizione, con allegata copia del documento del sottoscrittore
  • pagare contestualmente una sanzione di 250 euro tramite il modello F24-Elide con indicazione del codice tributo 8115.

Gli enti della ricerca scientifica e dell’università che non hanno assolto in tutto o in parte entro il termine di scadenza (30 aprile 2022) gli adempimenti prescritti per l’ammissione al contributo possono partecipare al riparto integrando la documentazione prescritta, previo pagamento di una sanzione di 250 euro tramite il modello F24-Elide, con indicazione del codice tributo 8115. Le modalità da seguire per la regolarizzazione sono illustrate sul sito web del Miur http://cinquepermille.mur.it
Gli enti della ricerca sanitaria che non hanno assolto in tutto o in parte, entro i termini di scadenza, agli adempimenti prescritti per l’ammissione al contributo, possono partecipare al riparto integrando la documentazione prescritta, previo pagamento di una sanzione di 250 euro tramite il modello F24-Elide, con indicazione del codice tributo 8115. Per le modalità da seguire per la regolarizzazione occorre contattare il Ministero della Salute – Direzione Generale per la ricerca scientifica e tecnologica.

Tag: TERZO SETTORE E NON PROFIT TERZO SETTORE E NON PROFIT

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

Francesca - 28/09/2022

Per un nuovo ente costituito ad agosto 2022 è necessario regolarizzare l'iscrizione? cioè potrà ricevere il 5 per mille da subito? (fatto iscrizione RUNTS a settembre) oppure serve l'F24 per ravvedimento dei 250 euro? Grazie!

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

APPRENDISTATO E TIROCINI 2022 · 29/11/2022 Enti formativi: decreto riparto fondi 2022

Tabella e testo del decreto direttoriale di riparto dei fondi per spese generali degli enti privati di formazione professionale DD 97 2022 publicato il 28.22.2022

Enti formativi: decreto riparto fondi 2022

Tabella e testo del decreto direttoriale di riparto dei fondi per spese generali degli enti privati di formazione professionale DD 97 2022 publicato il 28.22.2022

Enti terzo settore con personalità giuridica

ETS con personalità giuridica: il patrimonio minimo e la continuità aziendale, la responsabilità degli amministratori e degli organi di controllo

RUNTS: pubblicato il primo elenco di ETS per decorrenza dei termini di trasmigrazione

Il Lavoro con avviso rende noto il primo elenco di ODV e APS iscritte al RUNTS per decorrenza dei termini di trasmigrazione. A breve altri elenchi

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.