HOME

/

NORME

/

LEGGI E DECRETI

/

TESTO UNICO SULLE SUCCESSIONI E DONAZIONI

Testo Unico sulle successioni e donazioni

Testo Unico delle disposizioni concernenti l'imposta sulle successioni e donazioni, Dlgs del 31 ottobre 1990, n. 346; vigente a novembre 2019

Forma Giuridica: Normativa - Decreto Legislativo
Numero 346 del 31/10/1990
Fonte: Ministero dell'Economia e delle Finanze
Testo unico delle disposizioni concernenti l'imposta sulle successioni e donazioni.
(N.D.R.: Ai sensi dell'art.2, comma 47 decreto-legge 3 ottobre 2006 n.262, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 novembre 2006 n 286, è istituita l'imposta sulle successioni e donazioni sui trasferimenti di beni e diritti per causa di morte, per donazione o a titolo gratuito e sulla costituzione di vincoli di destinazione, secondo le disposizioni del presente testo unico nel testo vigente alla data del 24 ottobre 2001, fatto salvo quanto previsto dai commi da 48 a 54 dell'art.2 del cit. D.L. n.262 del 2006. Per la decorrenza vedasi quanto disposto dal comma 53 dell'art.2 D.L. n.262 del 2006. L'art.13 L. 18 ottobre 2001 n.383 aveva disposto la soppressione dell'imposta di successione e donazione.) (Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 277 del 27/11/1990 - Suppl. Ordinario n. 75)
 
Vigente a Novembre 2019.
 
Testo aggiornato con le ultime modifiche introdotte dal DECRETO 19 dicembre 2018, (in G.U. 28/12/2018, n.300) che ha disposto con l'art. 1, comma 2) la modifica dell'art. 17, comma 1, lettere a) e b).

Ti potrebbe interessare il nostro Pacchetto Successione e Donazione contenente un eBook Dichiarazione di successione e 2 tools in excel per il calcolo imposte di Successioni e Donazioni e valore dell'usufrutto e l'ebook Donare ai figli: le regole della tassazione dei beni in Italia e all'Estero nella della donazione ai figli, con normativa di riferimento e casi pratici.

Tag: CODICI E TESTI UNICI CODICI E TESTI UNICI LEGGI E DECRETI LEGGI E DECRETI EREDITÀ E SUCCESSIONE 2022 EREDITÀ E SUCCESSIONE 2022 EREDITÀ E SUCCESSIONE 2022 EREDITÀ E SUCCESSIONE 2022

Allegato

Testo unico sulle successioni e donazioni
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

massimo - 03/01/2015

Gentile Sig. Nicolò, vorrei chiederle un parere, mia madre è deceduta a dicembre, ed io sono l'unico figlio, nella casa materna vive con residenza anche mio zio il fratello di mia madre, posso chiedere l'affitto o allontanarlo dalla casa materna?

GIACOMO VISCARDI - 07/10/2014

ho un allevamento di cavalli , data l'enorme crisi del settore devo ridurre drasticamente il numero degli stessi,ho tre fattrici che sono vecchie e non si riesce a venderle,non volendo sopprimerle ho trovato dei privati ai quali regalarle.Fiscalmente per agire in maniera corretta come mi devo comportare ? posso fare una donazione con una semplice autocertificazione ? Grazie a chi cortesemente mi può dare una risposta chiara ed esauriente .

GIOVANNI PISANO - 08/01/2014

Un cittadino italiano residente fino al 1972 nel Comune di Postiglione (SA), nello stesso anno si trasferisce negli USA e nel febbraio 1998 muore negli USA. Per coloro che decedono nel Comune di Postiglione la dichiarazione di successione viene presentata normalmente all'Agenzia delle Entrate di Eboli. La Direzione Territoriale di Pescara mi dice che va presentata ad Eboli, siccome fino al 1972 risiedeva stabilmente a Postiglione. L'Agenzia delle Entrate di Eboli per altri motivi dice che la debbo presentare all'Ufficio Territoriale di Roma6 via Canton n.20 00144 Roma. Dove la debbo presentare. Grazie della collaborazione. Giovanni Pisano. [email protected]

Claudia Tossani - 20/11/2013

Direi di si, nel caso sia presente solo un fratello (quindi senza altri parenti tutelati dalla successione legittima) si può escludere dall'eredità facendo testamento. <br> Le ricordo che la legge prevede dei limiti alla possibilità che si disponga del proprio patrimonio lasciando i beni al di fuori della famiglia, solo se presenti alcuni soggetti, ovvero qualunque sia la volontà di chi scrive un testamento, ci sono alcuni soggetti ai quali è riservata comunque una quota dell’eredità, che per questo è definita quota legittima;<br> Questi soggetti sono:<br> - il coniuge anche separato purché senza colpa, e fino a quando non intervenga sentenza di divorzio <br>- i figli, che sono considerati allo stesso modo sia che siano legittimi, legittimati, adottivi e naturali <br>- i genitori, in mancanza di figli

bruna canepa - 08/11/2013

eredita fra fratelli si può fare testamentoe per altre persone e annullare l'eredità all'eventuale fratello

Claudia Tossani - 08/06/2012

Gentile Sig. Nicolò, il testo del testo unico in allegato è invece aggiornato, se vede anche nella descrizione c'è scritto "Ai sensi dell'art.2, comma 47 decreto-legge 3 ottobre 2006 n.262, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 novembre 2006 n 286, è istituita l'imposta sulle successioni e donazioni sui trasferimenti di beni e diritti per causa di morte, per donazione o a titolo gratuito e sulla costituzione di vincoli di destinazione, secondo le disposizioni del presente testo unico nel testo vigente alla data del 24 ottobre 2001, fatto salvo quanto previsto dai commi da 48 a 54 dell'art.2 del cit. D.L. n.262 del 2006." un saluto

Nicolo' - 08/06/2012

La normativa non è ben aggiornata, per esempio l'art. 1 è cambiato già dal 2006!!

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI · 12/08/2022 Spettacolo: il testo della legge delega in GU

Pubblicata in Gazzetta ufficiale il 3.8.2022 la legge delega per il riordino della normativa in materia di lavoro nell'ambito degli spettacolo. Cosa prevede

Spettacolo: il  testo della legge delega in GU

Pubblicata in Gazzetta ufficiale il 3.8.2022 la legge delega per il riordino della normativa in materia di lavoro nell'ambito degli spettacolo. Cosa prevede

Decreto Aiuti bis in Gazzetta Ufficiale: principali misure

Ecco il testo del Decreto legge n. 115 2022 Aiuti bis pubblicato in Gazzetta del 9 agosto 2022 e in vigore da oggi. Le principali novità

Decreto trasparenza in GU: comunicazioni obbligatorie dal 13.8

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto 104 2022 che prevede nuovi obblighi per i datori di lavoro in recepimento della direttiva europea 2019/1152

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.