HOME

/

LAVORO

/

CONCORSI E OFFERTE DI LAVORO

/

TIROCINI BENI CULTURALI: 130 POSTI PER LAUREATI UNDER 29

3 minuti, Redazione , 16/09/2021

Tirocini Beni Culturali: 130 posti per laureati under 29

Bando del ministero dei beni culturali per 130 posti da tirocinante presso le direzioni del Ministero di beni culturali con borse di 1000 euro Requisiti , modalità e scadenza

E' stato pubblicato il 13 settembre un bando del Ministero dei beni culturali per l'attivazione di 130 tirocini in ambito culturale per giovani  laureati sotto i 29 anni da impiegare presso le principali direzioni del Ministero   per un periodo di 6 mesi.

Sono previste borse di studio per 1000 euro mensili  . La domanda va inviata entro il 13 ottobre 2021.

Vediamo di seguito alcuni dettagli in più sui requisiti per la partecipazione alla selezione i posti disponibili , le modalità per fare domanda.

I posti disponibili per  tirocini beni culturali

I tirocini  per l'anno 2021, per un totale di 130 unità  sono così distribuiti: 

a) 40 posti presso la Direzione generale Archivi; 

b) 30 posti presso la Direzione generale Biblioteche e diritto d’autore; 

c) 10 posti presso la Direzione generale Archeologia, belle arti e paesaggio; 

d) 10 posti presso l’Istituto Centrale per la digitalizzazione del patrimonio culturale (o l'Istituto centrale per gli archivi l'Istituto centrale per i beni sonori e audiovisivi, l'Istituto centrale per il catalogo e la documentazione e l'Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane; 

e) 10 posti presso la Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali; 

f) 30 posti presso la Direzione generale Musei. 

L'elenco dettagliato di tutte le sedi è presente nel bando allegato QUI.

Requisiti per 130  tirocini beni culturali 2021

a) limite di età 29 anni

b) cittadinanza italiana, ovvero cittadinanza degli Stati membri dell'Unione europea, o stato di familiare di cittadini comunitari non avente la cittadinanza di uno Stato membro che sia titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, o cittadinanza di Paesi terzi e possesso del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o dello status di rifugiato, ovvero dello status di protezione sussidiaria;

 c) assenza di precedenti penali incompatibili con l'esercizio delle attività 

 d) Titolo di studio e votazione

e) almeno un titolo di studio, conseguito entro i 12 mesi precedenti la data di pubblicazione dell’Avviso  I titolo sono specificati nel bando in relazione a ciascuna direzione. Si tratta di lauree magistrali nelle aree di  Storia dell'Arte, Archeoogia, Antropologia  Bibiiotecnomica e archivistica , Informatica ,Conservazione dei beni cultuali  ecc(.

 È altresì consentita la partecipazione ai possessori di titolo di studio conseguiti all’estero o di titoli esteri conseguiti in Italia

 In allegato all'avviso sono riportati i progetti formativi inviati dalle strutture ospitanti e i relativi titoli di studio specifici richiesti 

Prove di selezione e valutazione titoli

La selezione avviene per titoli e colloquio individuale sulle materie oggetto del progetto

I colloqui si svolgeranno unicamente in modalità telematica, seguendo una calendarizzazione che sarà successivamente comunicata

I nominativi dei candicati ammessi al colloquio  dopo la valutazione dei titoli saranno pubblicati sul sito istituzionale del e delle strutture presso cui avranno luogo i tirocini. 

Valutazione titoli: 

sono considerati valutabili ai fini della prima selezione dei tirocinanti: 

a) laurea: - 110 e lode punti 14 - 110 punti 12 - 109 punti 10 - 108 punti 8 - 107 punti 4 - 106 punti 2; -105 punti 0

 b) titoli di studio universitari o post-universitari, ivi inclusi i diplomi delle scuole di specializzazione nelle materie oggetto della selezione: fino a 20 punti;

 c) titolo di dottore di ricerca nelle materie oggetto della selezione: 30 punti;

d) diplomi rilasciati dalle scuole operanti presso gli Istituti centrali, nazionali e dotati di autonomia speciale del Ministero della Cultura: fino a 20 punti;

 e) periodi di tirocinio o periodi di collaborazione nel settore dei beni e delle attività culturali: fino a 20 punti; 

f) pubblicazioni: fino a 20 punti.

Domanda tirocinio Beni culturali

La domanda di partecipazione deve essere compilata ed inviata in via telematica, a pena di esclusione, a partire dalle ore 10,00 del 13 settembre 2021 ed entro le ore 14,00 del 13 ottobre 2021, utilizzando la specifica applicazione informatica disponibile sul sito internet www.beniculturali.it e seguendo le relative istruzioni formulate dal sistema informatico. 

 I candidati possono inoltrare domanda per tutte le Direzioni generali e per l’Istituto Centrale per la Digitalizzazione del patrimonio culturale (Digital library).  Le domande posso essere compilate piu volte per modifiche  e alla scadenza del termine il sistema informatico non consentirà più la registrazione/attivazione dei candidati, né modifiche, né invio delle domande. Per ognuna delle sedi sarà considerata. è richiesto di allegare copia del documento di identità.


Ti puo essere utile il Manuale Compendio di diritto dei beni culturali  di L. Tramontano  (disponibile QUI anche su AMAZON) normativa  e quesiti risolti

Allegato

Bando beni culturali 130 giovani

Tag: LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO CONCORSI E OFFERTE DI LAVORO CONCORSI E OFFERTE DI LAVORO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CONCORSI E OFFERTE DI LAVORO · 26/11/2021 Concorso Lombardia:100 posti per architetti, ingegneri, informatici

Bando della Regione Lombardia 2021 per laureati: tutti i requisiti e le istruzioni per partecipare. Prevista solo una prova scritta.Scadenza domande 30 novembre 2021

Concorso Lombardia:100 posti per architetti, ingegneri, informatici

Bando della Regione Lombardia 2021 per laureati: tutti i requisiti e le istruzioni per partecipare. Prevista solo una prova scritta.Scadenza domande 30 novembre 2021

Concorso Agenzia Dogane 2021 per 40 dirigenti

Pubblicato il 1° bando di concorso dell'Agenzia delle dogane 2021 per 40 dirigenti requisiti e prove d'esame. Altre centinaia di posti a concorso per il 2022. Vediamo quali

Concorso ACI laureati:  domande entro il 29.11.2021

Riaperti i termini per partecipare al Concorso ACI 2021 per laureati : nuova scadenza 29 novembre 2021. Riepilogo requisiti, prove e modalità per la domanda

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.