Tools

Quadro RW 2024 (Foglio Excel)

139,90€ + IVA

IN SCONTO 149,00

E Book

Come leggere la busta paga (eBook)

9,90€ + IVA

IN SCONTO 10,90

E Book

La pensione ai superstiti

9,90€ + IVA

IN SCONTO 10,90
HOME

/

NORME

/

LEGGI E DECRETI

/

SANATORIA LAVORATORI STRANIERI IRREGOLARI 2012: IN ARRIVO PER SETTEMBRE

1 minuto, 16/07/2012

Sanatoria lavoratori stranieri irregolari 2012: in arrivo per settembre

In arrivo, con la pubblicazione del Dlgs del 16.07.2012 n. 109, la nuova regolarizzazione delle situazioni di irregolarità derivanti dall'impiego di lavoratori extracomunitari irregolarmente presenti sul territorio italiano in modo ininterrotto almeno dalla data del 31 dicembre 2011 e occupati da almeno tre mesi; il decreto entrerà in vigore il 9 agosto 2012

Forma Giuridica: Normativa - Decreto Legislativo
Numero 109 del 16/07/2012
Fonte: Gazzetta Ufficiale
Ascolta la versione audio dell'articolo

Pubblicato il 25.07.2012 in GU il Decreto legislativo del 16 luglio 2012, n.109 “Attuazione della direttiva 2009/52/CE che introduce norme minime relative a sanzioni e a provvedimenti nei confronti di datori di lavoro che impiegano cittadini di Paesi terzi il cui soggiorno è irregolare”, entrerà in vigore dal prossimo 9 agosto 2012. Il decreto prevede, oltre alla nuova sanatoria per coloro che sono occupati da almeno tre mesi e sono sul territorio italiano in modo ininterrotto almeno dalla data del 31 dicembre 2011, l’aumento delle pene per particolari ipotesi di sfruttamento lavorativo e la concessione di permessi di soggiorno ai lavoratori che denunciano il proprio datore di lavoro/sfruttatore.

L’articolo 5 “Disposizione transitoria” contiene le disposizioni per l’emersione dei lavoratori stranieri occupati irregolarmente. I datori di lavoro italiani che, alla data di entrata in vigore del presente decreto legislativo occupano irregolarmente alle proprie dipendenze da almeno tre mesi lavoratori stranieri presenti nel territorio nazionale in modo ininterrotto almeno dalla data del 31 dicembre 2011, o precedentemente, possono dichiarare la sussistenza del rapporto di lavoro allo sportello unico per l'immigrazione. La dichiarazione di emersione potrà essere presentata dal 15 settembre al 15 ottobre 2012 con le modalità stabilite con decreto di natura non regolamentare del Ministro dell'interno di concerto con il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, con il Ministro per la cooperazione internazionale e l'integrazione e con il Ministero dell'economia e delle finanze da adottarsi entro venti giorni dall'entrata in vigore del presente decreto (entro il 29 agosto 2012).

Tag: LAVORO DIPENDENTE LAVORO DIPENDENTE LEGGI E DECRETI LEGGI E DECRETI STRANIERI IN ITALIA STRANIERI IN ITALIA

Allegato

Dlgs del 16/07/2012 n. 109
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

APPALTI E CONTRATTI PUBBLICI · 08/04/2024 Costo medio lavoro servizi postali: decreto e tabelle 2024/25

Il testo del decreto del ministero del lavoro con le tabelle del costo medio del lavoro nel settore distribuzione, recapiti e servizi postali, operai e impiegati per 2024 e 2025

Costo medio lavoro servizi postali:  decreto e tabelle 2024/25

Il testo del decreto del ministero del lavoro con le tabelle del costo medio del lavoro nel settore distribuzione, recapiti e servizi postali, operai e impiegati per 2024 e 2025

Ingresso lavoratori nomadi digitali: decreto in GU

Pubblicato il decreto con i requisiti per l'ingresso dei lavoratori extracomunitari altamente qualificati con lavoro da remoto e nomadi digitali.

Riforma fiscale: Dlgs in materia di riordino del settore dei Giochi pubblicato in GU

Nuove Regole per i Giochi Pubblici in Italia: Cosa cambia? Ecco il testo del Dlgs n. 41/2024 di riordino del settore dei giochi, a partire da quelli a distanza, pubblicato in GU

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.