HOME

/

FISCO

/

EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS

/

TAMPONI COVID GRATUITI AI DIPENDENTI: SONO UN BENEFIT?

Tamponi covid gratuiti ai dipendenti: sono un benefit?

Test diagnostici Covid per i dipendenti senza green pass pagati dall'azienda: come sono tassati per l'impresa e per il dipendente?

Se un datore di lavoro paga al proprio dipendente che non ha il green pass un tampone per il covid per permettergli comunque l'accesso all'azienda e dunque di poter svolgere il proprio lavoro, questo come viene considerato?Facciamo il punto.

Obbligo green pass dal 15 ottobre: vaccino o tampone necessari

Dal 15 ottobre 2021, com'è noto, è obbligatorio il possesso del green pass per recarsi al posto di lavoro pubblico o privato. Qualora il dipendente non sia vaccinato, è necessario avere un tampone rapido che ha una validità di 48 ore dal  momento dell'effettuazione, oppure un test salivare che ha validità di 72 ore dal momento dell'effettuazione. Il possesso del green pass è espressamente un obbligo di legge necessario per lo svolgimento del lavoro da parte del dipendente.

 Per approfondimenti si rimanda alla lettura del'articolo Green pass lavoroatori regole, FAQ e dubbi applicativi

Obbligo green pass: tampone a carico dell'azienda?

Ma quali sono le conseguenze fiscali nel caso in cui l'azienda o lo studio, sostenga il costo del tampone rapido al posto del dipendente?

In generale, bisogna distinguere due ipotesi:

  1. accordo o regolamento aziendale redatto appositamente: il costo sostenuto dall'impresa per il tampone del dipendente rientra nel welfare aziendale se rientrante tra i servizi offerti nell'accordo tra impresa e lavoratori 
  2. assenza di accordo/regolamento reddato appositamente: 
    • il costo sostenuto dall'impresa per il tampone del dipendente, diventa alla stregua di un benefit aziendale e come tale va tassato, cioè in capo al dipendente. Infatti, il costo non viene sostenuto nell'interesse esclusivo dell'azienda in quanto il dipendente potrebbe vaccinarsi gratuitamente anzichè ricorrere al tampone/test salivare con i relativi costi.
    • il costo sostenuto dall'impresa non è soggetto a tassazione se erogati nel limite annuo di 516 euro (plafond di 258 euro raddoppiato per tutto il 2021 dal decreto Sostegni in cui rientrano ad esempi pc, tablet, omaggi natalizi ecc)

Tag: EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS · 08/08/2022 Green pass, assenze e sospensioni: le istruzioni ai datori di lavoro

Mancanza di certificazione verde Inps ha pubblicato le istruzioni operative sui trattamenti retributivi previdenziali e assistenziali. Possibile rimborso dei contributi versati

Green pass, assenze e sospensioni:  le istruzioni ai datori di lavoro

Mancanza di certificazione verde Inps ha pubblicato le istruzioni operative sui trattamenti retributivi previdenziali e assistenziali. Possibile rimborso dei contributi versati

Bonus 200 euro lavoratori autonomi occasionali e co.co.co: guida all’invio della richiesta

Guida alla presentazione dell’istanza di richiesta all’INPS del contributo una tantum di 200 euro per lavoratori autonomi occasionali e collaboratori coordinati e continuativi

Crisi politica: 92 voti di fiducia per Draghi in Senato. L'appello dei professionisti

I consigli nazionali dei professionisti chiedono al governo e alle parti politiche una rapida soluzione della crisi che "ridia stabilità al Paese"

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.