Scopri il nostro network Home Business Center Blog Site Center

Nuova APE 2017 - GRATIS IL VIDEO DEL CORSO IN DIFFERITA

Luigia

Amministratore
Si è tenuto il 21 marzo il VideoCorso: Nuova APE 2017. il Punto sulla Riforma delle Pensioni
Durata 2 ore IN DIRETTA.
Da diritto a 2 crediti formativi ODCEC.
Relatrice: Avv. Rocchina Staiano

La dott. Rocchina Staiano ha risposto nel corso della sua relazione ai quesiti posti dai partecipanti o anche postati sul Forum.


IL VIDEO CORSO E' OFFERTO IN DIFFERITA GRATUITAMENTE CON TUTTE LE RISPOSTE ALLE DOMANDE:
ACCEDI AL VIDEO CORSO SULL'APE GRATUITAMENTE

I commi da 166 a 186 dell’art. 1 della c.d. Legge di Bilancio 2017 introducono, in via sperimentale dal 1° maggio 2017 al 31 dicembre 2018:
  1. l’Anticipo finanziario a garanzia pensionistica (cd. APE)
  2. una indennità, a favore di determinate categorie di soggetti in condizioni di disagio sociale, spettante fino alla maturazione dei requisiti pensionistici (c.d. APE sociale).
L’APE consiste in un prestito concesso da un soggetto finanziatore e coperto da una polizza assicurativa obbligatoria per il rischio di premorienza corrisposto, a quote mensili per dodici mensilità, a un soggetto in possesso di specifici requisiti, da restituire a partire dalla maturazione del diritto alla pensione di vecchiaia con rate di ammortamento mensili per una durata di venti anni.

L’APE sociale consiste in una indennità, corrisposta fino al conseguimento dei requisiti pensionistici, a favore di soggetti che si trovino in particolari condizioni.

Argomenti trattati:

APE:
  • Soggetti beneficiari
  • Requisiti
  • Domanda, contratto di finanziamento e disciplina del prestito
  • Contribuzione
  • Istituzione di un Fondo di garanzia e garanzia statale di ultima istanza
  • Normativa di attuazione
  • Circolare dell’Inps
APE sociale:
  • soggetti
  • requisiti
  • caratteristiche
  • esclusione dell’indennità
  • importo ed erogazione
ELENCO DI TUTTI I CORSI DISPONIBILI
 
Ultima modifica:

Luigia

Amministratore
Sono giunti alla redazione alcuni quesiti da parte dei nostri lettori che troveranno risposta nel corso del webinar del 21 marzo.

IL VIDEO CORSO E' OFFERTO IN DIFFERITA GRATUITAMENTE CON TUTTE LE RISPOSTE ALLE DOMANDE:
ACCEDI AL VIDEO CORSO SULL'APE GRATUITAMENTE

1) Chiedevo se il requisito per accedere all’APE volontaria di 20 anni di contributi è rispettato se si hanno 10 anni come lavoratore autonomo iscritto alla gestione separata e 10 anni come artigiano.

2) Come viene determinato l’importo della pensione con il metodo retributivo o contributivo

3) Come viene restituito il prestito? E se chi ne ha beneficiato muore si trasferisce agli eredi?

4) L’Ape viene tassata?

5) Che differenza c’è tra l’APE e la RITA - la rendita integrativa temporanea anticipata erogata dai fondi pensione?

Postate pure i Vs. quesiti, abbiamo un relatore l'avv. Rocchina Staiano che è molto disponibile nel dare le risposte e quindi conviene approfittare. Postatele sul forum o mandateli direttamente alla mia casella di posta: [email protected].
 
Ultima modifica:

tavaz

Utente
Salve vorrei un chiarimento in merito ai requisiti per Ape Social.
Nei 30 anni di contributi si possono includere anche contributi figurativi (ad esempio servizio militare e Naspi)?
grazie

IL VIDEO CORSO E' OFFERTO IN DIFFERITA GRATUITAMENTE CON TUTTE LE RISPOSTE ALLE DOMANDE:
ACCEDI AL VIDEO CORSO SULL'APE GRATUITAMENTE
 
Ultima modifica di un moderatore:

jakino

Utente
Per due pensionandi della stessa età che richiedono l ape, il primo con 30 anni di contributi, il secondo con 40 anni di contributi, quali differenze sono previste?
 

Luigia

Amministratore
Sul portale sono stati postati dei quesiti da utenti del sito, le riportiamo qui per completezza.

IL VIDEO CORSO E' OFFERTO IN DIFFERITA GRATUITAMENTE CON TUTTE LE RISPOSTE ALLE DOMANDE:
ACCEDI AL VIDEO CORSO SULL'APE GRATUITAMENTE

Di seguito i quesiti degli utenti del portale postati al seguente link: https://www.fiscoetasse.com/rassegna-stampa/23106-la-riforma-delle-pensioni-e-l-anticipo-pensionistico-ape-il-punto-normativo.html

Commenti
1) per i medici ospedalieri il requisito di vecchiaia e'65 anni o 66 anni e 7mesi?

Commento di giorgio (12:09 del 16/03/2017)

2) gentilissimi Signori, vorrei chiederVi cortesemente se i nati del 1955, possono usufruire dell'APE volontario.? Grazie

Commento di Dell'Erba Domenico (14:53 del 16/03/2017)

3) Gentilissimi Signori .vorrei sapere se posso usufruire dell'Ape volontaria o quella Ape sociale ,sono della classe del 1952 e alla fine di marzo 2017 sono disoccupata ?GRAZIE

Commento di Vassena Sonia (05:49 del 17/03/2017)
 
Ultima modifica:

Luigia

Amministratore
Quesito arrivato alla redazione:

Buongiorno

Sono dipendente PT ma che percepisce anche pensione di invalidità al 100% perché circa 3 anni fa ho subito una operazione al cervello per la quale mi sono rimasti dei postumi invalidanti.

Lavoro in uno studio commerciale ma è veramente difficile,ho 31 anni di contributi e 62 anni ed ho letto dell'Ape Sociale e vorrei capirci qualcosa dato che anche in un Caf mi hanno dato risposte vaghe.

Ringrazio e saluto cordialmente

IL VIDEO CORSO E' OFFERTO IN DIFFERITA GRATUITAMENTE CON TUTTE LE RISPOSTE ALLE DOMANDE:
ACCEDI AL VIDEO CORSO SULL'APE GRATUITAMENTE
 
Ultima modifica:

Luigia

Amministratore
Nuovo quesito inviato alla redazione:

Quesito su Ape Volontaria . Avendo la decorrenza per la Pensione di Vecchiaia da meta' ottobre prossimo (l'Inps inserisce 2 novembre) ed essendo prevista l'APE per chi e' distante non meno di 6 mesi dal diritto a quella, posso stare tranquillo o rischio che non mi venga accettata , visti i ritardi dei decreti attuativi che potrebbero
a loro volta prorogare l'entrata in vigore ? Non si dovrebbe considerare la data prevista dalla legge , cioe' il 2 maggio?

grazie e saluti

IL VIDEO CORSO E' OFFERTO IN DIFFERITA GRATUITAMENTE CON TUTTE LE RISPOSTE ALLE DOMANDE:
ACCEDI AL VIDEO CORSO SULL'APE GRATUITAMENTE
 
Ultima modifica:

giamell

Utente
salve, nato nel 1956 ho iniziato a lavorare maggio 1973 , però non ho i contributi per la pensione causa incidenti di percorso
sono disoccupato da ottobre 2012, ho aperto partita iva nel 2014, ma quando ho capito che dovevo lavorare per pagare solo tasse ho smesso subito
ed ora stò vivendo con i miei risparmi di una vita lavorativa , però anche quelli un giorno finiranno , la mia preoccupazione è che quando avrò 63 anni in marzo 2019 ....non ci saranno più le coperture per l 'anticipo della mia pensione cosa ne dite ?? grazie per una risposta ....giancarlo

IL VIDEO CORSO E' OFFERTO IN DIFFERITA GRATUITAMENTE CON TUTTE LE RISPOSTE ALLE DOMANDE:
ACCEDI AL VIDEO CORSO SULL'APE GRATUITAMENTE
 
Ultima modifica di un moderatore:

denzuccio

Utente
Salve,sono nato il 23.01.1955. A partite da luglio 2013 e fino al 31.05.15 sono stato in c. integr. in deroga. il 31.05.15, sono stato licenziato(licenziamento collettivo). Ho diritto all'ape sociale? Se si, a partire da quando? ho 38 anni e 4 mesi di lavoro continuativo(compreso 12 mesi di militare)

IL VIDEO CORSO E' OFFERTO IN DIFFERITA GRATUITAMENTE CON TUTTE LE RISPOSTE ALLE DOMANDE:
ACCEDI AL VIDEO CORSO SULL'APE GRATUITAMENTE
 
Ultima modifica di un moderatore:

Luigia

Amministratore
Questi arrivato alla redazione sabato:

Buongiorno,

dopo aver letto numerosi forum ed esperti mi resta nebulosa la questione aventi diritto dell'ape social.

Alcuni sostengono che Ape social(non volontaria)spetta a chi è in stato di disoccupazione senza ammortizzatori sociali da più di 3 mesi al compimento dei 63 anni anagrafici e con 30 di contributi ma senza che sia necessario calcolare i 3 anni e 7 mesi al raggiungimento della pensione di vecchiaia.Altri come Boeri che sostengono che i 3 anni e 7 mesi siano vincolanti anche per l'ape social.

Qual'è la verità del legge e non delle opinioni dei singoli

La mia situazione è questa:

A maggio compio 63 anni sono in stato di disoccupazione dal 30/12/2013 senza ammortizzatori sociali in quanto abbiamo risolto il rapporto di lavoro attraverso la procedura di conciliazione e contributi versati per 37/38 anni.Quindi questo aspetto dovrebbe essere rispettato.

La pensione di vecchiaia la raggiungerò nel 09/2021 quindi mi mancherebbero 4 anni e 5 mesi.

Quindi posso presentare domanda entro maggio 2017 per ottenere l'Ape social?

GRazie per un vs risposta
 
Alto