Scopri il nostro network Home Business Center Blog Site Center

Bed and breakfast

SteT

Utente
Buonasera a tutti,
Domanda:
Moglie 100% a carico del marito da in comodato uso gratuito gli immobili di cui è proprietaria e dove risiede con la famiglia al marito per attività di bed and breakfast occasionale svolto senza partita iva per intenderci. Il marito ha reddito da lavoro dipendente. E attività di bed and breakfast sarà intestata a lui..
È fattibile secondo voi?
Grazie
 
Ultima modifica:

luis2000

Utente
SteT, nel rispetto dei requisiti previsti per l'attività occasionale di " bed and breakfast ", non dovrebbero esserci ostacoli particolari all'esercizio della stessa così come descritta nel quesito.
 

SteT

Utente
grazie...secondo voi se la signora casalinga proprietaria dell'immobile iniziasse lei l'attività di bed and breakfast in modo occasionale non superando il limite di 5000€ annui lo potrebbe fare senza partita iva..
nel caso in un secondo momento potremmo aprire partita iva in base a come va l'attività...
grazie
 

luis2000

Utente
grazie...secondo voi se la signora casalinga proprietaria dell'immobile iniziasse lei l'attività di bed and breakfast in modo occasionale non superando il limite di 5000€ annui lo potrebbe fare senza partita iva..
nel caso in un secondo momento potremmo aprire partita iva in base a come va l'attività...
grazie
Sempre nel rispetto dei requisiti per poter " inquadrare " l'attività come occasionale, la Signora casalinga potrebbe esercitarla senza Partita Iva ma, in tal caso, bisogna prestare attenzione anche ai limiti reddituali per essere considerata a carico del marito.
 
Mobile app for XenForo 2 by Appify
Alto