ammortamento spese ristrutturazione

Discussione in 'Professione Professionista' iniziata da ALESSANDRA, 12 Ottobre 2004.

  1. ALESSANDRA

    ALESSANDRA Ospite

    Salve,
    Secondo voi le spese di ristrutturazione inferiori ad 516,00 euro sono deducibili interamente nell'anno?vengono quindi considerati beni inferiore ad 516,00 euro?
     
  2. alberto

    alberto Ospite

    l'immobile è in azienda?
    l'immobile è in proprietà?
    l'immobile è in affitto?
    se è in affitto cosa dice il contratto in merito alle spese di ristrutturazione? (che son spese straordinarie??)
     
  3. Alessandra

    Alessandra Ospite

    Innanzitutto grazie per avermi risposto!
    Si tratta di un immobile in affitto e la spesa riguarda la posa in opera di nuova pavimentazione con tinteggiatura di pareti.
    Grazie in anticipo nel caso vorresti darmi altre risposte.
    Ciao
     
  4. alberto

    alberto Ospite

    le spese di ristrutturazione sono, nel silenzio del contratto di affitto, a carico del proprietario dei locali..
    quindi, se nulla dice il contratto in merito la pavimentazione, trattandosi di spesa straordinaria, è a carico del proprietario dei locali.
    In merito a detta spesa nulla può detrarre l'affittuario.

    per quanto riguarda la tinteggiatura, si tratta di ordinaria manutenzione su locali di terzi e quindi deducibile dall'affittuario.

    ciao
     
  5. alberto

    alberto Ospite

    ops...deducibile sulla durata residua del contratto di locazione o 5 anni...

    nn possono essere assolutamente trattate come beni strumentali...

    vedi in ogni caso:
    manutenzioni e riparazioni ordinarie e straordinarie su beni propri..
    manutenzioni e riparazioni ordinarie e straordinarie su beni di terzi..

    ciao
     
  6. ALESSANDRA

    ALESSANDRA Ospite

    Grazie Mille Alberto!!!
     

Condividi questa Pagina

CHIUDI E CONTINUA LA NAVIGAZIONE