Pubblicato il 12/04/2006
HOME > DIRITTO > Amministrazione > Operazioni Straordinarie >

Cessione quote societarie

Forma Giuridica: Prassi - Parere
Numero 14 del 12/04/2006
Fonte: Agenzia delle Entrate

Comitato consultivo antielusione - Agenzia delle Entrate - Pareri del 12 aprile 2006 n. 14 e 15

Massima:

L'operazione di cessione, in favore di una società a responsabilità limitata, di tutte le quote di partecipazione al capitale di una società di persone, seguita dallo scioglimento della società ceduta per la mancata ricostituzione della pluralità dei soci nel termine di sei mesi, è da ritenersi non elusiva, in quanto, trovando piena applicazione le norme del TUIR che dispongono la tassazione al valore normale dei beni assegnati al socio a seguito dello scioglimento della propria società, la stessa non dà luogo a risparmi d'imposta.

Leggi tutti gli articoli in Normativa
tag Tag: Operazioni Straordinarie
Scrivi un commento
I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)

CHIUDI E CONTINUA LA NAVIGAZIONE