HOME

/

PMI

/

ACCESSO AL CREDITO PER LE PMI

/

INCENTIVI PMI A TASSO ZERO: RISORSE DISPONIBILI

3 minuti, Redazione , 18/01/2019

Incentivi PMI a tasso zero: risorse disponibili

misura, requisiti e modalità per la domanda dell’incentivo di Invitalia “Nuove imprese a tasso zero” , ad oggi utilizzato solo per metà delle risorse stanziate.

E' ancora attivo e disponibile l’incentivo di Invitalia “Nuove imprese a tasso zero” che  finanzia  le micro, piccole e medie imprese all’avvio di attività imprenditoriali su tutto il territorio nazionale.  La dotazione finanziaria è di circa 150 milioni di euro, le agevolazioni saranno concesse fino a esaurimento dei fondi. Al 3 gennaio sono stati finanziati progetti per un totale di 96 milioni di euro.

Ricordiamo in sintesi le caratteristiche della misura e i requisiti:

I proponenti devono essere uomini entro il limite di età di 35 anni e/o donne di tutte le età, già costituiti in società o con l’impegno di costituzione entro 45 giorni dalla  ricezione della delibera di ammissione. Inoltre la società deve essere costituita da non oltre 12 mesi dalla data di invio del progetto  come societò di capitali o cooperativa . Non sono finanziabili le ditte individuali, le società di fatto e le società semplici.
Sono finanziabili  tutte le spese  per:

  • produzione di beni nei settori industria, artigianato e trasformazione dei prodotti agricoli
  • fornitura di servizi alle imprese e alle persone
  • commercio di beni e servizi
  • turismo
  •  progetti riconducibili a settori di particolare rilevanza per lo sviluppo dell’imprenditorialità giovanile, nella filiera turistico-culturale e relativi all’innovazione sociale.

Per le imprese ammesse al finanziamento è previsto un rimborso agevolato che parte dal momento del completamento del piano di investimenti, da realizzare entro 24 mesi dalla firma del contratto. La durata massima del piano di rimborso è di 8 anni con pagamento di due rate semestrali posticipate.

Grazie alla Convenzione tra ABI, MISE e Invitalia, le imprese beneficiarie possono realizzare i programmi di spesa sulla base di fatture di acquisto non quietanziate aprendo in uonco corrente in una delle banche convenzionate.

I beni oggetto di investimento sono i seguenti:
- Opere edili, impiantistica e suolo aziendale
- Beni strumentali materiali, attrezzature, macchinari, mobili
- Beni strumentali immateriali
- Formazione del personale e dei soci
- Programmi informatici
- Servizi per le tecnologie dell’informazione e della comunicazione
- Brevetti, licenze e marchi
- Consulenze
Il piano di investimento oggetto della domanda deve essere ultimato entro 24 mesi dalla data di delibera delle agevolazioni. 

Le domande  vanno presentate  esclusivamente online, attraverso la piattaforma informatica di Invitalia.

Per richiedere le agevolazioni è necessario:

  • registrarsi  ai servizi online di Invitalia indicando un indirizzo di posta elettronica ordinario
  • una volta registrati accedere al sito riservato per compilare direttamente online la domanda, caricare il business plan e la documentazione da allegare
  • Per concludere la procedura di presentazione della domanda è necessario disporre di una firma digitale e di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) del legale rappresentante delle società già costituita , ovvero dalla persona fisica in qualità di socio o soggetto referente della società che si va a costituire.

Al termine della procedura di compilazione del piano di impresa e dell’invio telematico della domanda e dei relativi allegati, verrà assegnato un protocollo elettronico.

Le modalità di presentazione dei documenti, i dettagli sugli incentivi e i criteri di valutazione sono descritti nelle Circolari del Ministero dello Sviluppo Economico  disponibili sul sito invitalia.it 

Si ricorda che non ci sono graduatorie, le domande vengono esaminate in base all’ordine cronologico di presentazione. Dopo la verifica formale, è prevista una valutazione di merito che comprende anche un colloquio con gli esperti di Invitalia.

Invitalia offre  anche un servizio di accompagnamento  per la presentazione della domanda al numero 848 886 886.

Tag: LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO ACCESSO AL CREDITO PER LE PMI ACCESSO AL CREDITO PER LE PMI AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ACCESSO AL CREDITO PER LE PMI · 31/05/2022 Credito d'imposta formazione 4.0: incremento delle aliquote nel decreto Aiuti

Bonus formazione 4.0 aumentato per le piccole e medie imprese rispettivamente al 70% e al 50% ma solo a determinate condizioni; è quanto prevede il Decreto Aiuti n. 50/2022

Credito d'imposta formazione 4.0: incremento delle aliquote nel decreto Aiuti

Bonus formazione 4.0 aumentato per le piccole e medie imprese rispettivamente al 70% e al 50% ma solo a determinate condizioni; è quanto prevede il Decreto Aiuti n. 50/2022

Niente proroga per il Temporary framework pandemico

Arriva l’ufficialità del progressivo abbandono del Temporary framework pandemico, le cui misure di sostegno si ridurranno gradualmente, fino a estinguersi nel 2023

PMI a vocazione internazionale: chiusa al 3.05 la piattaforma SIMEST per le domande

Imprese a vocazione internazionale: mix di fondo perduto e finanziamento agevolato. Chiusa in anticipo al 3 maggio la piattaforma per esaurimento fondi

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.