Scopri il nostro network Home Business Center Blog Site Center

Vendita terreno edificabile da donazione

buongiorno, ho ricevuto tramite donazione gratuita (nell’atto tuttavia é stato riportato un valore) un terreno edificabile sul quale successivamente sono state eseguite le opere di urbanizzazione. Ora vorrei vendere il terreno. Due quesiti:
1) nel caso di rivalutazione del terreno per abbattere la plusvalenza, il costo delle opere di urbanizzazione si intenderebbero incluse? Esempio: costo opere 20; rivaluto a 50 il terreno; vendo a 80; plusvalenza 30 (80-50) o 10 (80-(50+20))?
2) se non rivaluto, quale sarebbe il valore di riferimento da considerare come costo di acquisto avendolo ricevuto come donazione gratuita?
Grazie mille
 

STUDIOCEL

Utente
La plusvalenza sarà il prezzo di vendita dedotto il valore di perizia..

Se non fai la rivalutazione, il valore di acquisizione presumo sia il valore dichiarato nell'atto di donazione o comunque il valore su cui sono state da te pagate le imposte catastali e ipotecarie sulla donazione
 
Ok, grazie. Il mio dilemma infatti è capire se il valore dichiarato nell’atto di donazione gratuita ha rilevanza; se così fosse infatti, aggiungendo a questo il costo delle opere di urbanizzazione azzererei la plusvalenza.
 
Mobile app for XenForo 2 by Appify
Alto