Scopri il nostro network Home Business Center Blog Site Center

Trattamento integrativo DL 3/2020

Nico70

Utente
A questo punto per l'anno 2023 se lo fa erogare in busta paga perché sicuramente non arriva a più di 15000 euro tra quello lavorato con la vecchia azienda e i 10 giorni di novembre lavorati con la nuova azienda e poi il solo mese di dicembre di euro 1350. Poi a gennaio ripresenterà il modulo chiedendo l'erogazione in sede di conguaglio. Ci sta come ragionamento?
 

Nico70

Utente
Un'ultimissima cosa. Ma il reddito a cui si fa riferimento è quello da lavoro dipendente? Quello che si vede nella certificazione unica? Grazie
 

Nico70

Utente
No, non ha nulla il ragazzo. Quindi il calcolo dovrebbe essere semplice. Sopra gli 8000 e sotto i 15000. Quindi x il 2023 se li fa pagare in queste ultime due buste paga poi a gennaio farà con conguaglio. Grazie per le dritte
 
Alto