Scopri il nostro network Home Business Center Blog Site Center

tassa concessione governativa e fatture mai arrivate

an.bal

Utente
è arrivata una cartella di pagamento dell'agenzia delle entrate relativa a mancato pagamento della tassa di concessione governativa sulle utenze di telefonia cellulare.
in realtà le fatture TIM che dovevano addebitare tale tassa non sono mai arrivate.
è un ente pubblico con ufficio protocollo e tutto il resto, quindi si presume che non siano arrivate per davvero.
è vero che l'ufficio che segue le utenze avrebbe dovuto accorgersi che mancavano delle fatture ... ma così è!
ora come è possibile contestare la cartella di pagamento, spostando la "colpa" sulla TIM che non ha inviato le fatture?
 

Rocco

Utente
La tassa di concessione va pagata poiché grava sull'utente finale. Il gestore telefonico funge solo da intermediario tra l'utente finale e lo Stato.
Nel momento in cui TIM ti chiederà il pagamento di queste fatture (che non hai), che conterranno la tassa di CC.GG., farai presente la vicenda e che quindi la tassa di CC.GG. non andrà pagata poiché già assolta "direttamente". Quasi sicuramente dovrai adire la procedura di conciliazione per "mettere a posto" le cose.
Saluti.
 

an.bal

Utente
ora faccio controllare se almeno trovo qualcosa nei solleciti di pagamento ..........non ci avevo pensato.

"rocco" cosa intendi per prcedura di conciliazione?? io avrei pensato di chiedere giusta nota di credito per l'importo della tassa ....
 

Rocco

Utente

Saluti.
 
Alto