Scopri il nostro network Home Business Center Blog Site Center

Spese veterinarie inserite nel precompilato; si possono depennare?

STUDIOCEL

Utente
Anche se fosse un rompiscatole sappiamo quanto ci rimettiamo...se c'è motivo valido ci studiamo sopra una soluzione...ma per 30/40 euro continuerò a sostenere la condizione tassativa del legalmente detenuto e senza sprecare inutilmente energie per fare ipotesi di illegalità o meno...ognuno con le proprie capacità di rischiare 30/40 euro se la interpreti come vuole la legalità o illegalità..
 
Ultima modifica:

luis2000

Utente
Condivido le considerazioni e le risposte fornite alla domanda di BeneFici ma vorrei aggiungere quanto appresso.
l'Agenzia Entrate, nella Circolare n. 13/E del 31 maggio 2019, indica:
La detrazione spetta:
  • al soggetto che ha sostenuto la spesa, anche se non proprietario dell’animale;
  • per le spese sostenute per la cura di animali legalmente detenuti a scopo di compagnia o per la pratica sportiva (Circolare 14.06.2001 n. 55, risposta 1.4.1).
Ora, come sapete, " detenere ", in diritto significa godere della disponibilità di una cosa anche senza averne il possesso.
 

BeneFici

Utente
Ma quindi cosa si intende per "legalmente posseduti" ? ad esempio il mio cane è regolarmente microchippato ed iscritto ad anagrafe canina con i miei dati, quindi di mia proprietà... in quali altri casi il cane non è di mia proprietà ma legalmente posseduto?
Grazie :)
In "Legalmente posseduto" Credo possa rientrarci il caso in cui l'animale risulta all anagrafiche canina microchiappato al Comune ( cosidetto cane di quartiere) e di cui tu sei il legale tutore.
 
Mobile app for XenForo 2 by Appify
Alto