Scopri il nostro network Home Business Center Blog Site Center
  • Buon Natale a tutti e Buon Anno 2022 Che il 2021 vada via senza rimpianti e il 2022 ci porti un po di Luce! Questo l'augurio di Buon Natale. Luigia e tutto lo staff di Fisco e Tasse

partita iva e ici

Buongiorno,

Domanda: titolare di partita IVA ditta individuale devo pagare ICI con F24 telematico o posso scegliere di usare bollettino postale?
Grazie 1000.
 

Rocco

Utente
Riferimento: partita iva e ici

Buongiorno,

Domanda: titolare di partita IVA ditta individuale devo pagare ICI con F24 telematico o posso scegliere di usare bollettino postale?
Grazie 1000.
Il pagamento dell'ICI tramite Mod. F24 è una facoltà del contribuente il quale può anche scegliere di pagare tramite bollettino postale.
Saluti.
 

Contabile

Utente
Riferimento: partita iva e ici

Personalmente non concordo con quanti sostengono che i titolari di Partita IVA siano obbligati a pagare l'ICI in via telematica.

Tratto dal Sole 24 ore :

"La facoltà di versare l'Ici con l'F24 non esclude quindi che il contribuente possa versare il tributo comunale con i vecchi bollettini in uso fino allo scorso anno."

Il link per leggere tutto l'articolo è il seguente:
L'F24 compensa anche l'Ici - Il Sole 24 ORE
 

Rocco

Utente
Riferimento: partita iva e ici

Personalmente non concordo con quanti sostengono che i titolari di Partita IVA siano obbligati a pagare l'ICI in via telematica.

Tratto dal Sole 24 ore :

"La facoltà di versare l'Ici con l'F24 non esclude quindi che il contribuente possa versare il tributo comunale con i vecchi bollettini in uso fino allo scorso anno."

Il link per leggere tutto l'articolo è il seguente:
L'F24 compensa anche l'Ici - Il Sole 24 ORE
Concordo pienamente, infatti il "contribuente" è anche colui che è titolare di partita IVA e sicuramente anche per lui quella di utilizzare l'F24 per pagare l'ICI è una facoltà e non un obbligo.
 

16042007

Utente
Riferimento: partita iva e ici

f24
sarà una facoltà, ma per noi addetti ai lavori evita di verificare una marea di numeri di conti correnti postali che ogni singolo comune ha creato.

f24 telematico
sarà un'obbligo, (per alcuni tributi e alcuni contribuenti), ma a noi addetti ai lavori risulta che ai contribuenti che non vogliono utilizzare il canale telematico non gli sarà mai impedito di presentare il modello cartaceo alla propria banca.

:dead:
 
Riferimento: partita iva e ici

Concordo pienamente, infatti il "contribuente" è anche colui che è titolare di partita IVA e sicuramente anche per lui quella di utilizzare l'F24 per pagare l'ICI è una facoltà e non un obbligo.
Il dubbio resta, metti caso impresa individuale, unico immobile posseduto quello ove esercita l'attività, decide di compensare il debito ici con credito iva annuale cosa fai? presenti il modlelo F24 in via telematica non hai altra possibilità che questa concordi? E se oltre all'ufficio e/o negozio hai anche la casa (abitazione principale) cosa fai?

:rolleyes:
 

Contabile

Utente
Riferimento: partita iva e ici

Il dubbio resta, metti caso impresa individuale, unico immobile posseduto quello ove esercita l'attività, decide di compensare il debito ici con credito iva annuale cosa fai? presenti il modlelo F24 in via telematica non hai altra possibilità che questa concordi? E se oltre all'ufficio e/o negozio hai anche la casa (abitazione principale) cosa fai?

:rolleyes:
Se compensi con IVA è obbligatorio l'invio telematico. Su questo non ci piove. Naturalmente per comodità ci infili anche i conteggi della casa nel modello. Sarebbe da pazzi non farlo.
 

Rocco

Utente
Riferimento: partita iva e ici

Il dubbio resta, metti caso impresa individuale, unico immobile posseduto quello ove esercita l'attività, decide di compensare il debito ici con credito iva annuale cosa fai? presenti il modlelo F24 in via telematica non hai altra possibilità che questa concordi? E se oltre all'ufficio e/o negozio hai anche la casa (abitazione principale) cosa fai?

:rolleyes:
Ma infatti sono d'accordo con te; se hai crediti da compensare è chiaro che ti convenie utilizzare l'F24.
La questione verteva sulla obbligatorietà o meno di utilizzare tale modello nel senso che nulla vieterebbe che nella situazione da te descritta il contribuente possa utilizzare il bollettino e non l'F24 perché magari ,ad es., il credito IVA non è capiente per cui egli decide di compensare le imposte e "sacrificare" l'ICI decidendo di pagarla utilizzando il bollettino e non l'F24.:rolleyes:
Ciao.
 
Alto