Scopri il nostro network Home Business Center Blog Site Center

Lavoro dipendente + lavoro autonomo occasionale

Buonasera,
un contribuente con un reddito da lavoro dipendente part-time di 13000 Euro e che al contempo svolge attività di lavoro autonomo occasionale ai sensi dell'art. 2222 C.c. e fiscalmente secondo l'art. 67 comma 1 lettera L 4500 continuerà a percepire il contributo integrativo previsto dall’articolo 1 del d.l. n. 3 del 2020
 

domenico_

Utente
Buonasera,
un contribuente con un reddito da lavoro dipendente part-time di 13000 Euro e che al contempo svolge attività di lavoro autonomo occasionale ai sensi dell'art. 2222 C.c. e fiscalmente secondo l'art. 67 comma 1 lettera L 4500 continuerà a percepire il contributo integrativo previsto dall’articolo 1 del d.l. n. 3 del 2020
Salve, a mio parere si dovrà considerare soltanto i redditi da lavoro dipendente e assimilati, a nulla rilevando il reddito da attività di lavoro autonomo.

Saluti
 

STUDIOCEL

Utente
a nulla rilevando il reddito da attività di lavoro autonomo
errato...

Il reddito lavoro autonomo occasionale va da sempre a confluire nel reddito complessivo, quindi con 17500 stai nella regola dei 15000<28000...di base niente trattamento integrativo ma più detrazioni a compensazione, oltre alla possibilità di recuperare parte del trattamento a determinare condizioni..
 

domenico_

Utente
errato...

Il reddito lavoro autonomo occasionale va da sempre a confluire nel reddito complessivo, quindi con 17500 stai nella regola dei 15000<28000...di base niente trattamento integrativo ma più detrazioni a compensazione, oltre alla possibilità di recuperare parte del trattamento a determinare condizioni..
Non sono d'accordo, il reddito complessivo ritengo sia attinente al solo reddito di lavoro dipendente e assimilato, questo è il mio parere
 

STUDIOCEL

Utente
Si chiaro che è il tuo parere, io ho solo detto quello che è secondo le norme del TUIR che poi son quelle che contano...e che comunque cambia poco per il dipendente in sede di 730, gli toglieranno il trattamento ma gli daranno più detrazioni
 
Ultima modifica:

domenico_

Utente
Si chiaro che è il tuo parere, io ho solo detto quello che è secondo le norme del TUIR che poi son quelle che contano...e che comunque cambia poco per il dipendente in sede di 730, gli toglieranno il trattamento ma gli daranno più detrazioni
Va beh, "e che comunque cambia poco per il dipendente in sede di 730, gli toglieranno il trattamento ma gli daranno più detrazioni", questo lo sappiamo, è stato scritto anche in altre occasioni simili, niente di nuovo.

Saluti
 

STUDIOCEL

Utente
Non è in discussione la normativa Tuir a me nota, tuttavia i requisiti c.d. soggettivi per la concessione del credito come nel caso d'interesse, non comprende (di fatto escludendo) i redditi prodotti da lavoro autonomo occasionale di cui all'art. 2222 c.c..

Saluti
stiamo sul reddito complessivo per quello che è...quando avrai modo di fare una dichiarazione con redditi di attività autonoma occasionale se vorrai ti renderai conto di cosa comprende il reddito complessivo...sinceramente non capisco questo continuare a sostenere un parere erraro, basterebbe poco ammettere il disguido, non per me ma per gli utenti che traggono informazioni dal forum..saluti
 
Ultima modifica:

domenico_

Utente
stiamo sul reddito complessivo per quello che è...quando avrai modo di fare una dichiarazione con redditi di attività autonoma occasionale se vorrai ti renderai conto di cosa comprende il reddito complessivo...sinceramente non capisco questo continuare a sostenere un parere erraro, basterebbe poco ammettere il disguido, non per me ma per gli utenti che traggono informazioni dal forum..saluti
Allora STUDIOCEL, detto senza punta di polemica, per propria scelta non compilo dichiarazione dei redditi, non ne ho il tempo, tuttavia ciò non significa che non seguo attentamente l'evolversi della materia fiscale ( ad esempio attraverso ma non solo, la settimana fiscale del Sole 24ore) perchè interessato per l'attività che svolgo.

Detto questo, con riferimento il mio parere errato ( questo secondo te), prima di poter dare risposta all'utente ho potuto approfondire l'argomento di domanda e ho riscontrato la diversità dei pareri espressi dai professionisti del settore che sono gli stessi in questione.

Ritengo di aderire convinto, a chi sostiene quello che ho scritto, pur rispettando chi non la pensa nello stesso modo, ma non per questo dico che è errato.

Saluti
 
Alto