Scopri il nostro network Home Business Center Blog Site Center

Lavoro dipedente e prestazione occasionale

shedym

Utente
Buongiorno a tutti, avrei bisogno di un chiarimento sulle tasse da pagare dopo aver presentato la dichiarazione dei redditi. Io lavoro come dipedente presso un'azienda A(con un lordo annuo di circa 21000 euro), inoltre percepisco tramite una prestazione d'opera occasionale da un'azienda B circa 3000 euro annui lordi. Quindi ogni anno presento 2 CUD al mio commercialista. Volevo sapere, avendo 2 CUD pago più tasse rispetto ad averne uno unico?
Grazie mille a tutti!
 
a me pare naturale che a maggiori redditi in generele l'imposta aumenti; inoltre credo che dipenda da come dichiari il reddito occasionale
potresti infatti sul reddito lordo occasonale inserire spese sostenute e inerenti per questa attività
ciao
 

shedym

Utente
Grazie mille per la risposta!
Ma se riuscissi a farmi mettere questi 3000 euro insieme ai 21000 euro dell'azienda A, qundi avendo un unico CUD pagherei di meno dopo la dichiarazione dei redditi?
 

Maverich

Utente
le imposte sono le stesse, ma se hai un debito (vedi rigo "differenza") di importo superiore a 52 euro, scattano gli acconti per l'anno di imposta successivo pari al 100% dell' importo a debito.
Potresti chiedere all'ufficio amministrazione del personale/ ufficio paghe, il modulo relativo alle detrazioni, in cui potresti
a) indicare la presenza di un altro reddito e riportare l'importo di 3.000 euro
b) non chiedere le detrazioni per lavoro dipendente
c) chiedere la tassazione del lavoro dipendente al 23%

in sede di dichiarazione dei redditi (730/unico) molto probabilmente vanterai un credito, che potrai recuperare nel caso del 730 nella busta paga di competenza del mese di luglio.
 
Alto