1. LE NORME DI IMMEDIATA APPLICAZIONE DEL NUOVO CODICE DELLA CRISI E DELL'INSOLVENZA

    CORSO GRATUITO ACCREDITATO

    Docenti: Avv. Giuseppe Leogrande - Avv. Filippo Ghignone - Avv. Giacomo Barvas

    Chiudi

Immediato inizio attività e SCIA

Discussione in 'Comunicazione Unica e Intrastat, Black-list' iniziata da p.a., 1 Marzo 2019.

  1. p.a.

    p.a. Utente

    Premesso che mi stano facendo impazzire… vi spiego come’è la situazione….

    Il 6 febbraio apro una pratica sul portale telemaco di una ditta individuale con immediato inizio attività nel settore commercio on line. Tutto ok, fino alla settimana scorsa dove l'impiegata mi sospende la pratica scrivendo:

    Reinviare la pratica compilando il riquadro inerente la "segnalazione certificata di inizio attività" riportando gli estremi della comunicazione inoltrata all'Ente competente , così come previsto dalla Circolare MISE n. 3668/C del 27/02/2014, oppure allegare la SCIA comunale.(Scia commercio al dettaglio on line )

    Io faccio la SCIA e allego alla pratica la ricevuta... dopodiché lei mi scrive….

    Considerato che la scia e' stata inviata al Comune in data 27/02/2019 si consiglia di reinviare la pratica - inattiva- (costituzione di impresa senza inizio attivita') e poi successivamente attivare l'impresa in pari data (27/02/2019)

    Adesso tutto un casino perché il sistema non gli fa cambiare da immediato inizio attività a inattiva; senza contare che io ho già operato e ricevuto nel frattempo delle ricevute!!!!!!!!!
    Soprattutto con capisco cos'è che non va bene? la SCIA non si deve presentare entro 30 giorni dall'inizio attività? io l'ho fatta il 27 e dal 6 non sono trascorsi 30 giorni! Cos'è che non bene? e se poi loro cambiano la pratica senza inizio immediato, con le fatture che io ho fatto che si fa!?!?!?!?!? E poi siamo sicuri che devo allegare la SCIA??????!!!!!
     
    Ultima modifica: 1 Marzo 2019

Condividi questa Pagina

CHIUDI E CONTINUA LA NAVIGAZIONE