Scopri il nostro network Home Business Center Blog Site Center

forfettario voucher

Buongiorno
Sono commercialista abilitata iscritta all'albo ma senza partita iva; se collaboro come consulente commercialista in uno studio con dei voucher senza aprire partita iva al momneto perche attività di un mese, la mia domanda è?
quando a settmbre con una collaborazione stabile in uno studio apro partita iva potrò accedere al regime forfettario 2019? o la mia attività di commercialista risulterà una prosecuzione dell'attività precedente?
inoltre l'accesso al regime potrà essere con l'aliquota del 5% anziche del 15% oppure la mia attività precedente di consulente con voucher è da considerarsi reddito di lavoro autonomo e dunque non avrò diritto al 5%?
grazie
molto urgente
 
Ciao @commercialistajunior ,

il voucher, o buoni lavoro, rientrano nei c.d. lavori occasionali o di collaborazione. Sulla scorta della legge di bilancio 2019 sono soggetti al controllo della fatturazione prevalente i rapporti di lavoro subordinato, in quanto si fa riferimento ai datori di lavoro, non ai committenti o ai clienti. Sembrerebbero dunque esclusi i precedenti rapporti di collaborazione ed autonomi.

Mi era stata posta mesi fa la domanda da un cliente e allora non vi erano chiarimenti diretti da parte dell'amministrazione finanziaria ne in articoli, forum e banche dati. Ad oggi molti si allineano a questa tesi.

Per quanto riguarda l'aliquota del 5% o del 15%, non avendo avuto nei 3 anni precedenti una p.iva (questo lo sai te), potrai beneficiare del 5%.
 
Mobile app for XenForo 2 by Appify
Alto