Fattura di acquisto extra-ue

Discussione in 'Black List' iniziata da artemidexyx, 13 Ottobre 2010.

  1. artemidexyx

    artemidexyx Utente

    Ho ricevuto una fattura dall'America ma non si tratta di merce ma di servizi che ci sono stati resi.
    Come la devo registrare in contabilità? Basta che la converto in euro oppure deve calcolare anche l'iva come alle fatture intracomunitarie?? E poi devo fare qualche comunicazione?
    Grazie.
     
  2. tecno1

    tecno1 Utente

    Riferimento: Fattura di acquisto extra-ue

    Dato che si tratta di fattura di servizio da paese extra cee, dovresti fare l'autofattura (l'integrazione dela fattura originale è solo per intracee).
    Alla luce dell'art.7 (ter, quater, quinquies, ecc....) sulla territorialità, dovresti vedere il servizio ricevuto in quale caso rientra e di conseguenza puoi vedere se l'autofattura deve essere imponibile iva, non imponibile art.9 o esclusa.
    Se la fattura è degli Stati Uniti, non dovrebbero esserci comunicazioni da fare, altrimenti (alcuni paesi dell'America Latina) dovresti controllare se il fornitore del servizio rientra in un paese della Black List. In questo caso dovresti fare una dichiarazione entro il 02/11/2010.
    Se la fattura è in dollari (o qualsiasi altra valuta) devi fare il controvalore alla data della fattura.
    Saluti.
     

Condividi questa Pagina