fattura con ritenuta d'acconto

Discussione in 'Lavoro e dintorni. La Riforma del Lavoro' iniziata da Casandra, 18 Aprile 2011.

  1. Casandra

    Casandra Utente

    Ciao,

    non ho un lavoro, ma mi è stata fatta un'offerta di consulenza, come posso "fatturare"?

    Non sono intenzionata ad aprire la partita iva, anche perchè la cifra non supererebbe i 4 mila euro, e l'azienda mi ha confermato che se il lavorò avrà buon eseito ci sarà la possibilità di un'assunzione.

    Posso fare una fattura con ritenuta d'acconto usando il mio codice fiscale?
    e come si fa questo tipo di fattura?

    grazie mille:smile1:
     
  2. Riferimento: fattura con ritenuta d'acconto

    secondo me puoi fare una semplice ricevuta apponendo una marca da bollo di euro 1,81 e usando il codice fiscale. ti è inibita la possibilità di fare fattura essendo sprovvisto di partita iva.
    ricevuta n. 1
    data e luogo
    ricevo l'importo netto di euro.... così articolato
    compenso lordo per l'attività di......... xxx
    ritenuta d'acconto 20%
    NETTO
    marca da bollo 1,81
    netto riscosso xxx
    ciao
     

Condividi questa Pagina