Scopri il nostro network Home Business Center Blog Site Center

distribuzione utili srl

in un srl decidono di distribuire una parte di utili!!
ma non tutti i soci ricevono il bonifico entro il 31/12, un socio decide di farselo fare nell'anno successivo per non appesantire troppo la sua posizione fiscale!!

secondo voi è fattibile?? si incorre in qualche sanzione??

grazie, saluti
 
Buonasera
Nessuna sanzione ritengo possa essere irrogata.
Se i soci non si lamentano dei favoritismi nel privilegio dell'ordine dei bonifici, tutto passa.
Non abusatene!!!
Stefano Gobbi
Commercialista in Imperia
 
il fatto è proprio questo..
che dando il "via libera" a questa cosa poi i soci possano abusarne e ogni anno ognuno si fa i calcoli se conviene o meno farsi fare il bonifico!!
 

Maverich

Utente
mi aggancio a questa discussione, ma per un altro quesito:

il reddito di una srl è indipendente dalla distribuzione degli utili?
Mi era capitato di sentire un tizio che affermava - con mio disappunto - che, siccome non erano stati distribuiti gli utili e la somma dei righi RF 60 colonna
2 (o RF73 colonna 2) e RF50 colonna 3 della srl era circa 30 mila euro, il reddito dei soci era pari a zero.
Confermate quanto sopra?
grazie
 

STUDIOCEL

Utente
Adesso non so i righi cosa riguardino...
Parliamo di tassazione...i dividendi srl fanno reddito al socio solo se distribuiti e nell'anno che vengono distribuiti...
Un utile 2017, dividendo distribuito nel 2018 fa reddito al socio nel 2018
 

Rocco

Utente
mi aggancio a questa discussione, ma per un altro quesito:

il reddito di una srl è indipendente dalla distribuzione degli utili?
Mi era capitato di sentire un tizio che affermava - con mio disappunto - che, siccome non erano stati distribuiti gli utili e la somma dei righi RF 60 colonna
2 (o RF73 colonna 2) e RF50 colonna 3 della srl era circa 30 mila euro, il reddito dei soci era pari a zero.
Confermate quanto sopra?
grazie
Bah...se l'assemblea dei soci della srl, in sede di approvazione del bilancio, delibera di non distribuire gli utili è chiaro che il socio non ha reddito (di capitale) da dichiarare proprio perché non li ha percepiti né li percepirà.
Il "teorema" che il reddito dei soci è pari a zero sulla base della dichiarazione dei redditi della società non ha alcun senso secondo me...
Saluti.
 
Mobile app for XenForo 2 by Appify
Alto