Scopri il nostro network Home Business Center Blog Site Center

Ristrutturazione e spese tecnico progettista

Leb

Utente
In caso di ristrutturazione è possibile detrarre anche le spese sostenute per il tecnico progettista.
Il pagamento della fattura del suddetto professionista deve essere necessariamente effettuata con bonifico "per ristrutturazioni" (in questo caso vi saraà la trattenuta dell'8%)?
 

luis2000

Utente
Leb, ti riporto le ALTRE SPESE AMMESSE ALL'AGEVOLAZIONE come indicate nella Guida dell'Agenzia Entrate " Ristrutturazioni edilizie: le agevolazioni fiscali – MAGGIO 2019 ".
Oltre alle spese necessarie per l’esecuzione dei lavori, è possibile portare in detrazione anche:
- le spese per la progettazione e le altre prestazioni professionali connesse;
- le spese per prestazioni professionali comunque richieste dal tipo di intervento;
- le spese per la messa in regola degli edifici ai sensi del Dm 37/2008 - ex legge 46/90 (impianti elettrici) e delle norme Unicig per gli impianti a metano (legge 1083/71);
- le spese per l’acquisto dei materiali;
- il compenso corrisposto per la relazione di conformità dei lavori alle leggi vigenti;
- le spese per l’effettuazione di perizie e sopralluoghi;
- l’imposta sul valore aggiunto, l’imposta di bollo e i diritti pagati per le concessioni, le autorizzazioni e le comunicazioni di inizio lavori;
- gli oneri di urbanizzazione;
- gli altri eventuali costi strettamente collegati alla realizzazione dei lavori e agli adempimenti stabiliti dal regolamento di attuazione degli interventi agevolati (decreto n. 41 del 18 febbraio 1998).

Sul bonifico per la parcella del progettista verrà applicata la ritenuta dell'8%.
 

Leb

Utente
Ok, grazie luis2000.
Quindi se la parcella del professionista è stata pagata con "normale" bonifico, senza applicazione della ritenuta dell'8%, non è detraibile?
 
Mobile app for XenForo 2 by Appify
Alto